Gli Gnocchi cremosi ai funghi sono un’idea semplice e veloce per un primo piatto molto gustoso e appetitoso.

Sono proprio cremosissimi questi gnocchi e il motivo è molto semplice: al condimento di funghi aggiungiamo a fine cottura la panna da cucina e così, quando gli gnocchi sono cotti e li versiamo nella padella dei funghi, tutti gli ingredienti si uniscono e si mantecano alla perfezione.

Gli Gnocchi cremosi ai funghi sono semplici nella preparazione degli ingredienti, adatti alla cucina di tutti i giorni; ma allo stesso tempo possono diventare un piatto per occasioni più importanti come il pranzo della domenica o dei giorni di festa. Un piatto da fare e rifare!

Gnocchi cremosi ai funghi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti per gli gnocchi

  • 1 kg Patate
  • 150 g Farina
  • 150 g Amido di mais (maizena)
  • 1 Uova
  • Sale

Ingredienti per il condimento

  • 400 g Funghi
  • 1 spicchio Aglio
  • 200 g Panna fresca liquida
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Gnocchi cremosi ai funghi

    Preparate gli Gnocchi cremosi ai funghi innanzitutto preparando gli gnocchi: lessate, pelate e schiacciate le patate. Alla purea così ottenuta, aggiungete le farine, l’uovo e un pizzico di sale.

  2. Iniziate ad impastare in una ciotola capiente, poi trasferite il composto sulla spianatoia infarinata.

  3. Impastate con le mani fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

  4. Dividete l’impasto in lunghi rotolini, tagliateli in tocchetti di un paio di centimetri e passateli sul rigagnocchi.

  5. Man mano che gli gnocchi sono pronti, sistemateli su un vassoio coperto con carta forno e distanziateli in modo tale che non si attacchino.

  6. Nel frattempo preparate il condimento: pulite i funghi e tagliateli a fettine.

  7. Soffriggete lo spicchio d’aglio in una padella antiaderente con l’olio d’oliva e aggiungete i funghi. Fate cuocere per pochi minuti, insaporendo i funghi a fine cottura con sale e pepe e aggiungendo la panna.

  8. Lessate gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Scolateli non appena salgono a galla.

  9. Quando saranno cotti, trasferite gli gnocchi nella padella con il condimento, saltateli per qualche istante aggiungendo parmigiano grattugiato e servite gli Gnocchi cremosi ai funghi ben caldi.

  10. Gnocchi cremosi ai funghi

Simo e Cicci consigliano

  • Se non avete tempo di preparare gli gnocchi in casa potete tranquillamente utilizzare gli gnocchi già pronti.
  • Potete usare sia funghi champignon che porcini o prataioli. Potete sostituire i funghi freschi con funghi congelati.
  • Per una versione più leggera potete sostituire la panna da cucina con formaggio fresco spalmabile o ricotta.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.