Frittata al basilico e ricotta

La Frittata al basilico e ricotta è un secondo piatto saporito, aromatico, facile e veloce da preparare, economico perché servono pochi ingredienti per una frittata ricca di gusto. Uova, ricotta, basilico e parmigiano grattugiato: questi in sintesi sono gli ingredienti per una frittata buonissima, morbida, delicata, perfetta per tutta la famiglia. Basta mescolare velocemente tutti gli ingredienti, versarli in una teglia e cuocere tutto in forno. La cottura in forno, oltre ad essere estremamente semplice, ci permette di ottenere una frittata leggerissima, senza usare neanche un filo di olio o altri grassi. Naturalmente possiamo anche cuocerla in padella nel modo classico oppure, per dimezzare i tempi di cottura, nella friggitrice ad aria. Ottima sia calda che fredda, è buona anche il giorno dopo conservandola in frigo!
Un’alternativa vegetariana ideale come secondo piatto, antipasto, o anche da trasportare per il pranzo in ufficio o per gite fuori porta!
INGREDIENTI PER PREPARARE LA FRITTATA AL BASILICO E RICOTTA
6 uova
250 g ricotta
50 g parmigiano Reggiano DOP
q.b. basilico
sale
pepe

COME PREPARIAMO LA FRITTATA AL BASILICO E RICOTTA
1. Mescoliamo le uova con il parmigiano grattugiato, una parte della ricotta, il basilico tritato, sale e pepe. Versiamo il composto in una teglia rivestita con carta da forno e inforniamo a 180° per circa 25-30 minuti.

Scopri anche:
FRITTATA CON MELANZANE E PATATE
ROTOLO DI FRITTATA ALLE ZUCCHINE CON FORMAGGIO E PROSCIUTTO
FRITTATA DI CIPOLLE AL FORNO
FRITTATA CON FIORI DI ZUCCA AL FORNO
ROTOLO DI FRITTATA CON RUCOLA E BRESAOLA
FRITTATA CON CIPOLLE E PECORINO

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

Frittata al basilico e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
122,77 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 122,77 (Kcal)
  • Carboidrati 1,50 (g) di cui Zuccheri 0,10 (g)
  • Proteine 10,32 (g)
  • Grassi 8,41 (g) di cui saturi 4,78 (g)di cui insaturi 3,48 (g)
  • Fibre 0,10 (g)
  • Sodio 360,01 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare la Frittata al basilico e ricotta

  • 6uova
  • 250 gricotta
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.basilico
  • sale
  • pepe

Strumenti per preparare la Frittata al basilico e ricotta

  • 1 Ciotola
  • 1 Forchetta
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Teglia
  • carta da forno
  • Forno

Preparazione della Frittata al basilico e ricotta

  1. Preparate la Frittata al basilico e ricotta innanzitutto scolando bene la ricotta prima di utilizzarla in modo che perda il suo siero passandola attraverso un setaccio.

  2. Lavate le foglie di basilico immergendole in acqua e tamponandole delicatamente. Disponetele su un telo da cucina e lasciatele asciugare.

  3. Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele con un pizzico di sale e pepe.

  4. Unite 3/4 della ricotta e il parmigiano grattugiato e mescolate bene in modo da amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

  5. Tritate grossolanamente il basilico e aggiungetelo al composto di uova.

  6. Rivestite una teglia con un foglio di carta da forno e versatevi il composto di uova e basilico, distribuendolo in modo uniforme.

  7. procedimento per frittata basilico

    Distribuite a cucchiaiate la ricotta rimasta sulla superficie della frittata.

  8. Infornate a 180° per circa 25-30 minuti, finché la frittata si sarà rassodata.

  9. Sfornate la Frittata al basilico e ricotta e servitela cospargendo di basilico tritato.

  10. Frittata al basilico e ricotta

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare la Frittata al basilico e ricotta fino a due giorni chiusa in un contenitore ermetico in frigo.

Potete cuocere la frittata anche in padella: riscaldate l’olio in una padella, versate il composto di uova, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti. Sollevate i bordi della frittata per constatare che si è solidificata, quindi aiutandovi con un piatto o con un coperchio, giratela dall’altro lato e proseguite la cottura.

In alternativa, potete cuocerla anche nella friggitrice ad aria a 180° per circa 15 minuti.

Potete arricchire la frittata con altri ingredienti come melanzane, patate, zucchine, peperoni, ecc. o con altri formaggi come mozzarella, fontina, ecc.

Fonte: Ci piace cucinare

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.