Spicy red pepper hummus per il Club del 27

Siamo finalmente giunti al 27 del mese e come di consueto è pronta la mia ricetta per il Club del 27.
Questo mese vi presentiamo un libro veramente bello, bring it! Tried and true recipes for Potlucks and casual entertaining” scritto da Ali Rosen.
La parola “potluck” può ispirare ricordi di cene in chiesa e piatti misteriosi. Ma i potluck moderni sono essenzialmente cene in compagnia, il che rende la riunione attorno a un tavolo comune un gioco. Dentro a “Bring It!”, ci sono tantissime ricette dall’aspetto fantastico e goloso, adatte ad ogni contesto e che sono perfette per essere trasportate in ogni occasione.

Spicy red pepper hummus per il Club del 27
Adesso che sapete il termine chic per definire la cena in cui ognuno porta qualcosa, non vi resta che immergervi nella lettura di tutte le nostre ricette.
Io per l’occasione ho voluto preparare lo spicy red pepper hummus, ovvero l’hummus speziato con peperone rosso.
Se volete provare la ricetta originale israeliana del hummus vi invito a leggere il mio articolo qui.

Spicy red pepper hummus per il Club del 27

Spicy red pepper hummus per il Club del 27

Ingredienti
1 peperone rosso
450 g di ceci già cotti
Il succo di 1 limone
3 spicchi d’aglio
2 cucchiai di Tahini
1/2 cucchiaino di sale
1/4 di cucchiaino di pepe bianco
1/2 cucchiaino di coriandolo
1/4 di cucchiaino di cumino
1/4 di cucchiaino di pepe di cayenna
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione
Cuocete il peperone direttamente sulla fiamma molto vivace del fornello. Due minuti per ogni lato saranno sufficienti. Non preoccupatevi, il peperone sarà completamente carbonizzato in superficie.
Se avete un BBQ questo passaggio vi sarà certamente più semplice.
Appena è ben abbrustolito, toglietelo dal fuoco e tenetelo da parte.
Scolate i ceci tenendo da parte un pochino di liquido di governo. A questo punto io sono solita fare una cosa un po’ da maniaca, tolgo la pellicina dai ceci. Per preparare l’hummus non è una cosa obbligatoria, ma la pellicina dei ceci non mi piace e quindi io sono solita asportarla.
Versate nella ciotola del robot i ceci, il succo del limone, la tahini, l’aglio a pezzetti, il sale, il pepe bianco, il coriandolo, il cumino e il pepe di cayenna. Unite l’olio extravergine di oliva e frullate tutto alla perfezione, fino a ottenere un composto cremoso e liscio.
Prendete il peperone, che nel frattempo si è raffreddato e togliete tutta la parte sbruciacchiata. Tagliatelo prima a falde e poi a pezzetti piccoli. Unitelo all’hummus, mescolate con cura e disponete lo spicy red pepper hummus per il Club del 27 in una ciotola.
E’ perfetto servito con fette di pane appena abbrustolite, verdure fresche croccanti in pinzimonio al posto del solito “olio e sale”.

L’hummus si conserva in frigorifero fino ad una settimana, se conservato ben chiuso in un contenitore ermetico. Sarà sufficiente mescolarlo con cura prima di portarlo in tavola.

Spicy red pepper hummus per il Club del 27

 

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, Le ricette di Michi

Precedente Pizza con patate, pancetta di cinta senese e pecorino toscano Successivo Dieci idee per un Pic Nic

10 commenti su “Spicy red pepper hummus per il Club del 27

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.