Crea sito

Pastiera nel bicchiere versione veloce

Il grano cotto è l’ingrediente principale che caratterizza il ripieno della pastiera napoletana,che per tradizione è una crostata farcita con ricotta e uova e aromatizzata con acqua di fiori d’arancio, dai significato propiziatore di buon augurio e fertilità, tipica del periodo pasquale. Per velocizzare il tutto il preparato con grano tenero già cotto,lo potete trovare pronto in barattolo al supermercato

Ingredienti per 6 persone

200 di ricotta di pecora freschissima
200 g di grano cotto pronto per pastiera in barattolo
1,2 dl di latte + burro
100 g di zucchero
100 g di crema pasticcera pronta + 2 tuorli
acqua di fiori di arancia
80 g di canditi di arancia e di cedro a dadini

1 baccello di vaniglia
cannella in polvere
zucchero a velo,
100 g di biscotti di pasta frolla
1 limone non trattato

Preparazione:

Cuoci il grano, versa il grano cotto in una casseruola, aggiungi il latte, una noce di burro, la scorza grattugiata di 1/2 limone e il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza, e cuoci gli ingredienti a fuoco dolce per circa 8-10 minuti dall’ebollizione, mescolando in continuazione, fino a ottenere un composto omogeneo. Lascia intiepidire, poi elimina il baccello di vaniglia.

Monta i tuorli, versa i tuorli in una ciotola e montali con lo zucchero, fino a ottenere una crema spumosa. Unisci la ricotta, la crema pasticcera, i canditi, 1 cucchiaio di acqua di fiori d’arancio e 1 pizzico di cannella; incorpora il composto di grano preparato e mescola bene.

Completa, Suddividi metà dei biscotti di pasta frolla spezzettati grossolanamente sul fondo di 4 bicchieri e ricoprili con la crema di pastiera. Trasferiscili in frigorifero e fai riposare i dolci par almeno 1 ora. Prima di servire, suddividi le briciole dei cotti rimaste nei bicchieri se vuoi spolverizza con zucchero a velo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...