Crea sito

Arrosto di vitello in pasta sfoglia

Arrosto di vitello in pasta sfoglia1Questo gustosissimo arrosto di vitello pasta sfoglia, richiede un po’ di tempo in più del solito arrosto, ma in cambio avrete un’eccellete arrosto,da portare in tavola. Un consiglio per avvolgere con più facilità l’arrosto, è preferibile scegliere la pasta sfoglia In formato rettangolare anziché rotondo. Infatti il lato maggiore della pasta vi permetterà di ricoprire alla perfezione tutta la preparazione ed evitare eccessivi scarti di pasta.

Ingredienti per 10 persone:

800 g di noce dl vitello,1 rotolo di pasta sfoglia fresca già pronta,100 g dl prosciutto crudo tagliato a fette sottili, 1 cipolla, 1 rametto dl rosmarino, 1 rametto di salvia, 1 bicchiere di vino bianco, 1 dl panna fresca, 8 cucchiai d’olio extravergine d’oliva sale, pepe.

Preparazione:

Legate la carne con lo spago da cucina, infilando la salvia e il rosmarino sotto la legatura, salate e pepate. Sbucciate la cipolla, affettatela fine e soffriggetela in una casseruola con 3 cucchiai d’olio. In un’altra casseruola, rosolate la carne con l’olio rimasto, unite la cipolla, bagnate con 3/4 di vino e lasciatelo evaporare. Versate 2 mestoli d’acqua calda, salate, e cuocete a fuoco basso per 45 minuti, Poi toglietelo dalla casseruola, avvolgetelo in un foglio di alluminio e fatelo raffreddare.

Arrosto di vitello in pasta sfoglia2
Togliete la carne dal foglio di alluminio, eliminate lo spago, la salvia e il rosmarino e avvolgetela con le fette di prosciutto crudo. Srotolate la pasta sfoglia su un piano di lavoro, disponete al centro l’arrosto preparato e avvolgetelo con la pasta stessa, sigillando bene i bordi inumiditi leggermente d’acqua. Trasferite il rotolo in forno caldo a 180° per 20 minuti, finché la pasta sfoglia sarà dorata, poi sformate e fate intiepidire leggermente.

Scaldate il sugo dell’arrosto nella sua casseruola di cottura, bagnate con il vino rimasto e lasciatelo evaporare a fuoco vivo. Unite la panna, fate addensare per 2 minuti a fuoco vivo e passate al setaccio. Tagliate l’arrosto a fette e servitele irrorate con qualche cucchiaio di salsa. Accompagnate, se vi piace, con verdure lessate e saltate in padella con un pò di burro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.