FOCACCIA RUSTICA SENZA GLUTINE CON OLIVE GRECHE, ZUCCA E CIPOLLE GRIGLIATE

Molti di voi sanno che nel mio blog c’è una sezione dedicata alle ricette senza glutine, perché in diverse occasioni mi è capitato di ricevere richieste su idee che non prevedessero ingredienti contenenti glutine! Tra l’altro, una delle mie più care amiche è celiaca, quindi vien da sé che soddisfare queste esigenze, fosse assolutamente necessario se non addirittura prioritario! Ho scoperto che è davvero difficile per chi come me, si approccia alla cucina senza glutine una tantum! Sono sempre alla ricerca della consistenza migliore, perché cucinare gluten free non vuol dire alterare il sapore dei cibi che stiamo preparando, ma intervenire sul loro processo legante! Il glutine cioè tiene insieme il cibo e aggiunge una qualità “elastica” soprattutto quando parliamo di lievitati. Insomma, in parole povere, senza glutine, gli impasti si strapperebbero facilmente. Ecco, con questa ricetta di oggi, che troverete nel paniere della Rubrica Il Granaio di fine Ottobre, credo di aver trovato il giusto compromesso per un risultato davvero soddisfacente! Una focaccia croccante in superficie ma anche dalla consistenza morbida grazie all’aggiunta delle patate al suo interno! Una miscela a base di farina senza glutine, direttamente dalle scorte di una famosa marca regalate dalla mia amica e necessariamente da consumare, ma che voi potrete sostituire con della farina di riso. Ad essa si aggiungono poi, in proporzioni minori, la farina di grano saraceno e l’amido di mais, entrambi notoriamente senza glutine. Per quel che riguarda il condimento, potrete giocare di fantasia, ma io vi consiglio di provare la mia versione con zucca e cipolla rossa di Tropea grigliate, una manciata di olive, io dalle scorte del mio ultimo viaggio in Grecia, e della provola silana a sciogliere. Il tutto impreziosito da un profumatissimo origano calabro. Non vi dico che bontà! Per chi volesse approcciarsi al senza glutine, è una ricetta facile da lavorare e non servono né planetarie, tantomeno mattarelli. Si stenderà direttamente in teglia e, a parte le poche ore di riposo, è davvero veloce da portare in tavola! Sarà perfetta a cena o come stuzzichino da offrire con l’aperitivo! Andrà a ruba!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti per uno stampo Ø 26:

Ingredienti per la focaccia senza glutine:

150 g patate (c.a 2 piccole)
100 g farina (senza glutine universale o farina di riso)
80 g amido di mais (maizena)
60 g farina di grano saraceno
150 g latte
6 g lievito di birra disidratato
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
5 g sale

Ingredienti per il condimento:

200 g zucca (c.a 2 fette medie)
1 cipolla rossa di Tropea
50 g olive nere greche (o olive di altra tipologia a scelta)
100 g provola (dolce)
q.b. origano secco
2 cucchiai olio extravergine d’oliva (+ q.b. per spennellare)
q.b. sale

Strumenti

Passaggi:

Iniziate lessando le patate in acqua leggermente salata per c.a 20′ (fig. 1).

Una volta cotte, vi basterà affondare i rebbi di una forchetta, scolatele, pelatele e riducetele in purea con uno schiacciapatate (fig. 2). Sciogliete il lievito nel latte tiepido e mescolate bene (fig. 3).

Setacciate le farine, miscelatele aggiungendo anche il sale e aggiungetele alla purea di patate (fig. 4). Mescolate ancora, create una fontana al centro e versatevi il latte a filo (fig. 5).

Unite infine l’olio (fig. 6) e cominciate lavorare l’impasto dapprima con l’aiuto di un cucchiaio e poi procedete ad impastare con le mani (fig. 7).

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro e continuate a lavorare fino ad ottenere un panetto leggermente appiccicoso, ma liscio ed omogeneo* (fig. 8). Ungete la sua superficie con un po’ di olio e trasferite il panetto in una ciotola coperta da pellicola o un canovaccio , lasciandolo lievitare per c.a 3 h in forno spento con luce accesa (fig. 9).

Dedicatevi ora al condimento: pulite la zucca, privandola della buccia e dei semini interni. Tagliatela a fette non troppo spesse (fig. 10). Mondate anche la cipolla, privandola della buccia esterna e tagliatela a fettine non troppo sottili (fig. 11).

Grigliate le fette di zucca su un testo rovente salandole in superficie a piacere per 2′-3′ a lato o fino a quando non appariranno morbide (fig. 12). Fate lo stesso con le fettine di cipolla, senza salare, e per meno tempo, c.a 1′ per lato. Questo significa che dovranno solo essere scottate essendo prevista un’ulteriore cottura in forno (fig. 13).

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto direttamente su uno stampo precedentemente ben oliato** allargando con le mani fino a farla aderire ai bordi (fig. 14). Spennellate quindi la superficie con dell’altro olio (fig. 15).

Guarnite con le fette di zucca e le cipolle grigliate (fig. 16). Completate con una manciata di olive denocciolate, abbondante origano. Infornate a 200°C per 30′ (fig. 17).

Aprite quindi il forno velocemente e disponete per ultimo il formaggio tagliato a fette. Completate la cottura di altri 5′.

Spegnete, sfornate e servite subito.

Un giro di olio a crudo …

E voilà…la vostra focaccia rustica senza glutine con olive greche, zucca e cipolle grigliate è pronta per essere gustata!

Buon Appetito dalla Cucina di FeFè!

Conservazione

👉 Potrete conservare la focaccia in avanzo all’interno di un contenitore per alimenti. Se la consumerete in giornata andrà bene anche a temperatura ambiente, altrimenti disponetela in frigo fino a un massimo di 2-3 giorni.

Consigli

🟣 * Solo all’occorrenza, potrete aggiungere all’impasto altri 50 ml di acqua prima di formare il panetto, ma a me non sono stati necessari.

** Questa raccomandazione è molto importante affinché la focaccia non si attacchi troppo al fondo dello stampo e una volta cotta non sia difficoltoso tagliarla in tranci.

LA RUBRICA

Il GranaioBaking time, é la rubrica che ogni primo e terzo giovedì del mese propone un paniere ricco di incredibili ed irresistibili idee, tante ricette che potrete andare a vedere, visitando le pagine ufficiali di FacebookInstagram e anche Pinterest

Se siete amanti della cucina come noi, vi invitiamo ad allacciarvi il grembiule e a replicare le nostre ricette! Se lo farete, mi raccomando, non esitate a scriverci per consigli e suggerimenti, e a farci sapere se vi sono piaciute! 

Edvige: Arepas

Micaela: Crostata alla ricotta e gocce di cioccolato

Sabrina: Brioche “cuor di castagna”

Simona: Pane di soia, avena, orzo, segale con semi e lievito madre

Zeudi: Panbauletto ai semi misti (con li.co.li.)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

11 Risposte a “FOCACCIA RUSTICA SENZA GLUTINE CON OLIVE GRECHE, ZUCCA E CIPOLLE GRIGLIATE”

  1. Complimenti, Federica, per questa ricetta utile oltre che golosa. Non mi sono mai presa la briga di panificare senza glutine, ma apprezzo davvero moltissimo il tuo sforzo e il tuo risultato bellissimo 👏

  2. Che focaccia strepitosa Fede!
    Adoro focacce e co. così come adoro la zucca! Qui le trovo entrambe in una strepitosa versione glutenfree, fantastica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.