Pasta broccoli acciughe e mollica

Pasta broccoli acciughe e mollica fritta, ma sapete che in Sicilia la “mollica” è il pangrattato?

Allora questa ricetta dovrebbe chiamarsi “pasta broccoli acciughe e pangrattato“?

E invece no, questa è la pasta con i broccoli e la “muddica atturrata” e non “muddrica“, come ho letto con orrore tante volte! E le acciughe e in broccoli in siciliano come le chiamiamo? Ma “anciovi” e “vrocculi”, no? Per la pronuncia invece, ci vorrebbe un bel corso di dizione! 🙂

A parte gli scherzi, la pasta con i broccoli stufati, le acciughe e il pangrattato tostato è un piatto semplice della tradizione siciliana, che ogni famiglia fa a modo suo, ma che è sempre deliziosa!

Ma sapete cos’è la “muddica atturrata”? Semplice, è il pangrattato fritto o meglio tostato con un filo d’olio e rappresenta per tradizione il formaggio dei poveri. Certo, perché quando il formaggio apparteneva al padrone della masseria o al nobile, ai poveri, ai contadini, non restava che mangiare il finto formaggio, aromatizzato con acciughe… E sapete perché si dice “atturrata”? Perché tostandola, la “mollica” diventa scura proprio com il torrone scuro siciliano, cioè “atturrunata”.

Quanti termini strani, ma ogni regione ha il suo meraviglioso splendido dialetto che varia da provincia a provincia, così come la cucina. Questi sono termini usati nel catanese, ma sappiate che indipendentemente dal suono delle parole o dal nome degli ingredienti, in Sicilia si mangia ovunque meravigliosamente!

Adesso però è il momento di correre in cucina a preparare un piatto tanto semplice, quanto sfizioso!

Pronti? Ecco la ricetta!

pasta broccoli acciughe e pangrattato
pasta alla siciliana con i broccoli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g broccoli
360 g pasta
q.b. olio extravergine d’oliva
acciuga (alice) (filetti sott’olio o sotto sale)
2 spicchi aglio
60 g pangrattato
q.b. pepe nero (o peperoncino)

Strumenti

2 Pentole
1 Padella

Passaggi

Per preparare questo piatto iniziate dal pulire i broccoli. Separate le cimette le une dalle altre, con l’aiuto di un coltello tirate via i filamenti e le parti più coriacee, passatele sotto l’acqua corrente e sciacquatele per bene.

come pulire i broccoli
pasta broccoli e pangrattato

Private i due spicchi d’aglio della buccia e dell’anima, raccoglieteli in una pentola dal fondo spesso, date un buon giro d’olio e rosolate.

Unite 4-5 acciughe e coprite immediatamente, gli schizzi d’olio arriveranno ovunque, spostate la pentola dal fuoco e appena avrà smesso di sfrigolare alzate il coperchio.

pasta broccoli e mollica
pasta con i broccoli alici e pangrattato

Togliete l’aglio, disfate le acciughe con un cucchiaio di legno, aggiungete le cimette di broccoli, mescolate e riportate sul fuoco, lasciate stufare a fiamma bassa per circa 30 minuti o fino a che non risulteranno talmente morbide, da disfarsi con una forchetta.

pasta broccoli e acciughe alla siciliana
pasta broccoli e pangrattato

Alzate la fiamma, aggiustate di sale e pepe, lasciate rosolare qualche minuto e mettete da parte.

Cuocete la pasta e scolatela al dente, mischiatela ai broccoli e aggiungete un po’ d’acqua di cottura per renderla più umida e cremosa.

Impiattate e cospargete di pangrattato tostato.

muddica atturrata
mollica tostata e broccoli

Per friggere il pangrattato e fare la mollica tostata alla siciliana, rosolate le acciughe rimaste con un filo d’olio, stando attenti agli schizzi, disfatela e aggiungete il pangrattato. Lasciate tostare a fiamma media mescolando spesso, appena si sarà brunito spegnete.

Vi consiglio di fare questo passaggio mentre i broccoli cuociono, ci varranno pochi minuti e troverete tutto pronto al momento di servire.

cos'è la muddica atturrata
Come friggere il pangrattato per la pasta con la mollica

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook; pinterestinstagramtwitter e tiktok.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.