Pollo con patate allo zafferano

Pollo con patate allo zafferano
Il pollo con patate al forno è un classico senza tempo, uno di quei secondi piatti che non stancano mai. Un piatto particolarmente gradito ai bambini, il pollo con patate è l’ideale per far mangiare la carne in modo sano, senza l’aggiunta di grassi, e per rendergliela più appetibile aggiungiamo le patate che piacciono sempre, in particolar modo se sono croccanti all’esterno e morbide all’interno.

Ci sono vari modi per cucinare il pollo con patate. Possiamo cuocere il pollo direttamente con le patate oppure separarli e lessare le patate prima di metterle in forno, oppure, come in questa ricetta pratica e veloce, facciamo cuocere il pollo tagliato a pezzi insieme alle patate crude. In ogni caso il pollo con patate al forno è un piatto facile da preparare e anche abbastanza veloce, tra preparazione degli ingredienti e cottura ci vuole circa un’ ora e se fatto in anticipo è anche più buono perché si insaporisce ancora di più.

Allora prepariamo un classico secondo di pollo con patate ed aggiungiamo un pizzico di zafferano per trasformarlo in un piatto speciale.

Pollo con patate allo zafferano

Pollo con patate allo zafferano

Ingredienti per 4 persone

  • 1 pollo di circa 1,200 grammi
  • 4 patate medie
  • olio extravergine di oliva q b
  • 1 ciuffetto di rosmarino
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 2 foglioline di salvia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q b
  • zafferano q b
  • 1 spicchio di aglio
  • farina q b

Preparazione Pollo con patate allo zafferano

Fiammeggiare i pezzi di pollo per bruciacchiare eventuale peluria rimasta.

Lavare accuratamente sotto il getto dell’acqua ed asciugare i pezzi di pollo, quindi infarinarli e metterli a rosolare in una teglia con olio extravergine. Girarli varie volte e appena appaiono ben rosolati sfumarli con il vino ed aumentare la fiamma finché sarà evaporato.

A questo punto aggiungere le patate tagliate a tocchetti.

Sciogliere lo zafferano in un bicchiere di acqua o brodo caldo e unirlo al pollo, salare, pepare e mescolare bene, aggiungere anche uno spicchio di aglio e le erbe aromatiche tritate.

Coprire la teglia e lasciare cuocere a fuoco lento per una decina di minuti mescolando delicatamente un paio di volte. Se dovesse asciugarsi troppo unire altra acqua o brodo caldo.

A questo punto trasferire la teglia in forno già caldo a 190 gradi e continuare la cottura per altri 15-20 minuti evitando di mescolare. Il pollo e le patate termineranno la cottura e si asciugheranno formando una croccante crosticina che vi delizierà.

Buon appetito !

Consiglio :Se gradite un piatto con apporto calorico molto più basso dovrete avere l’accortezza di eliminare la pelle dal pollo. In questo modo si avrà un piatto nutriente, con una buona qualità di proteine senza i grassi !

Precedente Tortino di cous cous dal cuore filante Successivo Fagottini di manzo ripieni di melanzane e provola

15 commenti su “Pollo con patate allo zafferano

  1. dolcemela il said:

    Io sono vecchiarella e in sovrappeso quindi rinuncio a rincorrervi… hihih 😀 ciao ragazze un bacione !!

  2. Hehhehehe eccomi:-9…delizioso il colore di questo pollo chiara e il sapore lo sarà altrettanto davvero appetitoso!!baci,Imma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.