Scaloppine di pollo funghi e provola

Scaloppine di pollo funghi e provola

Quello che propongo oggi è un secondo piatto tipico della cucina italiana, saporito e gustoso. Molto semplice e veloce da preparare, sto parlando delle scaloppine di pollo funghi e provola. Un secondo piatto, da preparare anche in caso di ospiti inattesi e non si sa cosa preparare, ci vuole davvero pochissimo tempo ma il successo è assicurato, piace a tutti e in particolar modo agli amanti della “scarpetta”, impossibile resistere e non farla ! 😉

Se ti piacciono i funghi guarda anche questa raccolta: Speciale funghi

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Petto di pollo 4 fette
  • funghi misti (anche surgelati) 350 g
  • Provola (bianca o affumicata) 4 fette
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Farina q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale-Pepe q.b.

Preparazione

  1. Come preparare le scaloppine di pollo funghi e provola

    Per prima cosa occupati della pulizia dei funghi: con l’aiuto di un coltellino appuntito dalla lama liscia comincia a eliminare la parte terrosa del gambo, raschiandolo con delicatezza fino ad eliminare qualsiasi traccia di terra. Se il fungo è abbastanza pulito, elimina i pochi residui di terra con un pennello oppure con carta da cucina inumidita, se sono troppo sporchi, invece, lavali passandoli velocemente sotto al getto di acqua. Quindi affetta i funghi e mettili da parte, se sono piccoli lasciali interi.

     

  2. Scaloppine di pollo funghi e provola

    Come cucinare le scaloppine di pollo

    In una padella antiaderente versa un giro di olio, quindi fai rosolare le fettine di pollo precedentemente infarinate. Rosola le scaloppine da entrambi i lati e sfumale con mezzo bicchiere di vino bianco. Alza la fiamma e fai evaporare la parte alcolica. Quando le scaloppine sono pronte trasferiscile in un piatto, tienile in caldo.

     

     

  3. Come cucinare i funghi

    Nella stessa padella in cui hai cotto le fettine di pollo aggiungi un filo d’olio e fallo riscaldare insieme ad uno spicchio d’aglio. Aggiungi i funghi affettati e falli saltare per 3-4 minuti, aggiungi del prezzemolo tritato.

     

  4. Per terminare la preparazione

    Rimetti le fettine di pollo nella padella e falle riscaldare su entrambi i lati. A questo punto aggiusta di sale e pepe. A piacere, per un intingolo più cremoso si potrebbe aggiungere un mestolo di acqua o brodo caldo in cui si è sciolto un cucchiaino di farina. Per terminare copri ogni scaloppina con una fetta di provola e chiudi la padella con un coperchio. Togli la padella dal fuoco e lascia riposare un paio di minuti. Il calore della carne dovrebbe bastare a far sciogliere la provola, altrimenti rimetti la padella sul fuoco per qualche secondo scuotendola in modo che carne e i funghi non si attacchino al fondo.  Le tue scaloppine funghi e provola sono pronte per essere gustate calde e filanti.

  5. Consiglio

    Consiglio di consumare le scaloppine calde. Se dovessero avanzare conservale in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico, per un giorno al massimo. E’ possibile congelarle ma solo se hai utilizzato ingredienti freschi.

Note

Ti va di diventare fan della mia pagina su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette che pubblico?

Allora clicca  → QUI e metti MI PIACE…

Seguimi anche

su → Twitter

su  → Google+

su   Pinterest

e su → Instagram

Ti aspetto …GRAZIE

 
Precedente Focaccia prosciutto e fichi Successivo Bruschette mozzarella salsiccia e funghi

One thought on “Scaloppine di pollo funghi e provola

Lascia un commento