Brunch – 5 ricette facili e veloci

Il brunch è un termine di derivazione inglese o meglio è un incrocio tra la parola breakfast, cioè prima colazione e lunch, ovvero seconda colazione più spesso tradotto in italiano con pranzo. Il brunch anglosassone è un ricco pasto che si prepara e consuma solitamente nella tarda mattina dei giorni di festa, nel weekend ma soprattutto alla domenica sostituendo la prima colazione e il pasto di metà giornata.

La ragione è molto pratica. Nei giorni festivi si può stare di più a letto: lontano dai ritmi frenetici della settimana lavorativa ci si può alzare che è già troppo tardi per la prima colazione ma troppo presto per pranzare. Ecco, questa è l’ora perfetta per il brunch che di solito si consuma tra le 11 del mattino e le 15 del pomeriggio.
In un brunch tipico anglosassone non potranno mai mancare carni e salumi, bacon, pancetta, uova, formaggio, omelette, cheesecake e torte salate varie con la possibile aggiunta di aringhe piuttosto che salmone affumicato, frutta, muffin e altri dolci. Il tutto accompagnato da caraffe di caffè americano, milk shake, tè, succo di frutta a base di arancia e altri agrumi.
Da noi invece il brunch è qualcosa di diverso: un pasto di metà o tarda mattinata che si consuma più fuori casa, in occasione di convegni, incontri di lavoro e così via, per una varietà di cibi più in linea con le abitudini alimentari mediterranee.

In ogni caso il brunch resta un’ottima un’idea anche per organizzare un pranzo informale, un buffet più o meno veloce e più o meno anglosassone a casa propria in compagnia di parenti e amici, prediligendo cibi dolci e salati magari in abbinamento a freschi e leggeri succhi di frutta.

Di seguito vi lascio 5 ricette facili e veloci per organizzare un brunch in casa. Qualcuna si può preparare anche in anticipo e si conserva semplicemente in frigo, altre invece si possono riscaldare qualche secondo nel microonde per gustarle tiepide.

Se le mie ricette ti piacciono diventa fan della mia pagina  → QUI

Seguimi anche su → Twitter su  → Google+ su Pinterest e su → Instagram

 

Brunch 5 ricette facile e veloci per organizzare un brunch in casa.


 

Brunch 5 ricette facili e veloci

Focaccia tramezzino al tonno

Focaccia tramezzino al tonno

Focaccia tramezzino al tonno. Ma ci mettiamo anche cipolline, insalata e qualche sott’olio. Che ne dite, vi piace l’idea?  A me tantissimo e poi  a quest’ora ci sta proprio bene ! Quindi andiamo a vedere tutti i passaggi e gli ingredienti che occorrono per preparare la buonissima focaccia tramezzino al… Continua
Pancakes alla nutella

Pancakes alla nutella

L’aggiunta della nutella crea una versione irresistibile di questo dolce, per la guarnizione ancora nutella, un cucchiaio al centro e i vostri pancakes diventano veramente golosi e invitanti, sfido chiunque a resistere! 😉
Banana bread cioccolato e nocciole

Banana bread cioccolato e nocciole

Banana Bread cioccolato e nocciole Il banana bread è un dolce tipico dei paesi anglosassoni dove viene servito a fette, leggermente riscaldate e imburrate. Il banana bread è preparato con le banane ed è buonissimo anche nella versione originale ma in questo caso l’ho reso ancora più goloso aggiungendo nocciole e… Continua
Succo ACE fatto in casa

Succo ACE fatto in casa

Il succo Ace fatto in casa è una bevanda analcolica preparata con arance, carota e limone. Si tratta di un succo genuino e molto veloce da preparare in casa anche se non si possiede un estrattore di ultima generazione. Basta un semplice frullatore o un piccolo cutter con lame in… Continua
Tartine al salmone affumicato

Tartine al salmone affumicato

Gli antipasti di salmone sono ottimi per fare un figurone in occasione di eventi speciali ma anche di pranzi, brunch o cene particolari da passare in famiglia o con gli amici. In pochi minuti potremmo preparare, ad esempio, delle squisite tartine al salmone affumicato. Il procedimento è molto semplice e veloce… Continua
Precedente Pancakes alla nutella Successivo Trofie salmone e pistacchi - Primo piatto veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.