Focaccia tramezzino al tonno

Focaccia tramezzino al tonno. Ma ci mettiamo anche cipolline, insalata e qualche sott’olio. Che ne dite, vi piace l’idea?  A me tantissimo e poi  a quest’ora ci sta proprio bene ! Quindi andiamo a vedere tutti i passaggi e gli ingredienti che occorrono per preparare la buonissima focaccia tramezzino al tonno.

Focaccia al tonno

 

Focaccia tramezzino al tonno

Ingredienti per la focaccia

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina manitoba
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di acqua
  • 50 g di olio di oliva leggero o di semi
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • Semi di sesamo a piacere

Per farcire

  • 160 g di tonno all’olio d’oliva
  • Sott’oli q b (per me fagiolini fatti in casa – clicca → QUI per la ricetta)
  • Maionese q b
  • Lattuga q b
  • Rucola q b
  • 1 Cipollina
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q b

 

Come preparare la focaccia tramezzino al tonno

Iniziate la preparazione facendo sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua (presa dal totale) e un cucchiaino di zucchero. Girate e aspettate 10 minuti o finché si saranno formate delle bollicine in superficie, segno che il lievito si è attivato.

Mescolate le due farine setacciate in una ciotola capiente e aggiungete l’acqua rimanente e il latte a temperatura ambiente e il lievitino appena preparato. Con l’aiuto di una forchetta amalgamate tutti gli ingredienti, aggiungete il sale e amalgamate bene. L’impasto risulterà morbido come una pastella, è così che deve essere. Versate l’impasto in uno stampo rettangolare, (il mio misura 30×24) unto con olio o foderato con carta forno. Lasciate lievitare per 2-3 ore, dipende dal periodo, se fa caldo lieviterà più in fretta. Io metto la teglia in forno e sotto la teglia posiziono un pentolino con acqua calda, questo trucchetto ha due vantaggi: aiuterà la lievitazione ed eviterà che la superficie della focaccia si asciughi.
A lievitazione avvenuta, estraete la teglia senza fare movimenti bruschi altrimenti si potrebbe sgonfiare. Distribuite un po’ di olio o latte sulla superficie, e a piacere mettete anche i semi di sesamo sempre facendo attenzione a non sgonfiare l’impasto. Accendete il forno a 180 gradi e rimettete la teglia in forno, quindi fate cuocere la focaccia per circa 35 minuti. Vi ricordate il pentolino con l’acqua? Se lo lasciate male non fate, la vostra focaccia ne acquisterà in morbidezza !

Fate raffreddare la focaccia a temperatura ambiente coperta con un canovaccio, poi tagliatela in due e farcitela.

Nella mia ho messo prima un’abbondante strato di maionese, l’ho spalmata per bene anche sulla parte che va sopra. Poi ho farcito con tonno, fagiolini sottolio, insalata, rucola e cipolla tagliata a rondelle. Un spruzzatina di sale fino e un filino di olio ed ho ricomposto la focaccia.

Focaccia al tonno

 

 

Focaccia tramezzino

Precedente Rustico Napoletano Successivo Quiche di verdure - ricetta svuotafrigo

5 commenti su “Focaccia tramezzino al tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.