Crea sito

Zeppole di riso con crema alla Nutella

Zeppole di riso con crema alla Nutella, una ricetta siciliana per la festa del papà ma non solo. Infatti le zeppole di riso, anche se tradizionalmente si preparano per la festa di San Giuseppe, si trovano durante tutto l’anno, soprattutto nel periodo invernale. Questa che vi propongo oggi è la versione “moderna” dell’antica ricetta delle classiche zeppole.

Zeppole di riso con crema alla Nutella
  • Preparazione: 30 minuti + lievitazione 2 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le zeppole

  • 400 g Riso per minestre
  • 400 ml Latte intero
  • 400 ml Acqua
  • 200 g Farina 00
  • 40 g Zucchero
  • 1 Scorza d'arancia
  • 10 – 12 g Lievito di birra fresco
  • qualche pizzico Cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino Sale

Per friggere e guarnire

Preparazione

  1. Zeppole di riso con crema alla Nutella

    Per preparare le zeppole di riso con crema iniziate preparando la crema pasticcera alla nutella (QUI la ricetta), quindi lasciatela raffreddare.

  2. Adesso dedicatevi alla preparazione delle zeppole.

    Versate in una pentola il latte e l’acqua; aggiungete il riso, il sale e scorza grattugiata di un’arancia (1). Portate a bollore mescolando spesso. Man mano che il riso diventa più asciutto mescolate sempre più spesso, fino ad arrivare a rigirare continuamente e cuocete a fuoco basso fino a quando il riso avrà completamente assorbito il liquido e sarà ben cotto (2). Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

  3. Crispelle di riso catanesi al miele, preparazione

    Quando il riso sarà tiepido (quasi freddo), sciogliete il lievito di birra in 1/2 tazzina di latte tiepido (3).

    Setacciate la farina facendola cadere sul riso (4), quindi mescolate rapidamente con un cucchiaio. Aggiungete lo zucchero, il composto di latte e lievito e qualche pizzico di cannella (5). Impastate con una mano fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

  4. Coprite con un foglio di pellicola (6) e mettete a lievitare in un luogo al riparo da correnti d’aria (per esempio dentro il forno spento) per circa 2 ore. Noterete che sarà aumentato di volume (7).

  5. Fate scaldare abbondante olio in una padella o in un wok.

    Stendete il composto su un tagliere formando un rettagolo con altezza di 12-13 cm (la misura della base non ha importanza) e con lo spessore di circa 2 cm (8). A seconda della misura del tagliere potete fare questa operazione in una o più volte. Per stendere l’impasto, l’ideale sarebbe usare una spatola ma va bene anche la lama di un coltello grande.

    Posizionate il tagliere sopra la padella (non a contatto) e utilizzando la spatola tagliate l’impasto a bastoncini della largezza di circa 2 cm e fateli scivolare nell’olio caldo (9). Tenete vicino un boccale con acqua e, man mano che lavorate, sciacquate la spatola (10).

  6. Cuocete le zeppole poche per volta (11) fino a quando avranno assunto un colore dorato, poi estraetele dall’olio con un mestolo forato e adagiatele su alcuni fogli di carta assorbente (12).

    Man mano che le zeppole sono pronte e ancora calde, ma non tanto da scottarvi, rotolatele nello zucchero (13), sistematele in un vassoio e lasciatele intiepidire.

  7. Tagliate le zeppole per lungo lasciando intera la base (14).

    Lavorate per alcuni istanti la crema alla nutella in modo da ammorbidirla (15) e ponetela in una sac a poche, quindi farcite le zeppole (16).

  8. Zeppole di riso con crema alla Nutella, preparazione

    Servite subito le vostre zeppole di riso con crema alla Nutella, oppure lasciatele a temperatura ambiente fino al momento di servire.

  9. GUARDA IL VIDEO:

Note

Io ho scelto di farcire le mie zeppole con crema alla nutella, ma si può utilizzare qualsiasi tipo di crema pasticcera.

Torna alla HOME PAGE

Seguimi su facebook e su YouTube

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.