Ciambella dolce con crusca d’avena – ricetta Dukan

Ciambella dolce con crusca d’avena … ottima a colazione! Ero un po’ timorosa nel voler provare questa ciambella perchè temevo che venisse fuori una sorta di mattone, ma mi sono ricreduta: è una ciambella morbida e gustosa, perfetta da inzuppare nel latte (ovviamente latte scremato). Le dosi che vi indicherò sono per 3 persone, ma se in famiglia siete voi soli a fare la dieta Dukan dei 7 giorni, dividetela in 3 porzioni e conservatela in un contenitore a chiusura ermetica, si manterrà perfettamente.

Ciambella dolce con crusca d’avena
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 e 1/2 cucchiai Crusca d'avena (circa 50 g)
  • 2 Uova
  • 100 g Formaggio fresco spalmabile light (tipo philadelphia balance)
  • 20 g Latte scremato in polvere
  • 12 g Dolcificante in polvere
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina

Preparazione

  1. Ciambella dolce con crusca d’avena

    Accendete il forno a 180°.

    Inumidite un tovagliolo di carta con poco olio d’oliva e utilizzatelo per ungere uno stampo per ciambella (io ho utilizzato uno stampo dalla capienza di un litro, ma va bene anche uno leggermente più piccolo), quindi infarinate lo stampo e scuotetelo capovolto per eliminare la farina in eccesso.

  2. Sgusciate le uova, ponetele in una ciotola e aggiungetevi il dolcificante; sbattere con le fruste elettriche per alcuni minuti, fino a quando otterrete un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il formaggio cremoso e amalgamate sempre utilizzando le fruste elettriche ma, da questo momento in poi, a bassa velocità. Unite il latte scremato in polvere, la vanillina e il lievito; amalgamate ancora e infine aggiungete la crusca d’ avena, quindi lavorate ancora per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto nello stampo che avete preparato, livellatelo con il dorso di un cucchiaio e infornate nel forno già caldo a 180°.

  3. Cuocete per circa 20 minuti. Regolatevi con il vostro forno e, eventualmente, fate la prova stecchino. Lasciate il dolce nel forno spento e con lo sportello socchiuso per 5 minuti ancora.

    Trascorso il tempo necessario, sfornate la ciambella dolce con crusca d’avena, lasciatela intiepidire per qualche minuto, quindi toglietela dallo stampo e mettetela a raffreddare su di una gratella.

Note

Nella dieta Dukan dei 7 giorni questa ciambella (proteine + crusca d’avena) può essere mangiata dal lunedì alla domenica.

Torna alla HOME

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Twitter – Google +

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Ciambella dolce con crusca d’avena – ricetta Dukan”

    1. Per questa ciambella il latte in polvere è necessario perchè altrimenti l’ impasto verrebbe troppo liquido. Se usi il latte scremato liquido potresti provare ad aggiungere 1 cucchiaio di crusca di grano (nella dieta dukan dei 7 giorni oltre ad assumere ogni giorno 1 cucchiaio e 1/2 di crusca d’ avena puoi aggiungere un cucchiaio di crusca di grano). Cmq se vuoi fare questa dieta ti conviene tenere a casa il latte scremato in polvere: è sempre utile. Spero di essere stata chiara. Ciao Silvia, torna a trovarmi 🙂

  1. Ciao. Questo dolce si puo’ mangiare la mattina a colazione in sostituzione della galletta che mangio solitamente? E se si in quale quantita’?

    1. Ciao Laura. Si, questa ciambella va benissimo per la colazione. La dose è per 3 persone, quindi se sei da sola in famiglia a fare la dieta dividila in 3 porzioni e conservala in un contenitore a chiusura ermetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.