Bietole al pomodoro

Le bietole al pomodoro sono un piatto da servire come primo piatto, indicato soprattutto per la cena, o come contorno. Va detto, inoltre che le bietole al pomodoro vengono usate anche per fare una variante delle famose schiacciate catanesi. Le bietole si distinguono in bietole da costa e bietole da foglia; per questa ricetta ho usato le bietole da costa.

Bietole al pomodoro
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Bietole 1 kg
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Bietole al pomodoro
    Come preparare le Bietole al pomodoro

    Togliete dalle bietole le foglie rovinate o leggermente appassite; tagliate con un coltello la parte finale del gambo che le tiene unite.
    Tagliate le coste a pezzetti piccole e le foglie a pezzi più grandi, così facendo la cottura sarà uniforme. Lavate la verdura abbondantemente nell’acqua fredda, poi mettetela in uno scolapasta a sgocciolare.

  2. Mettete sul fuoco un pentola con abbondante acqua salata. Quando comincerà a bollire immergetevi le bietole e fatele cuocere per circa 5 minuti (devono rimanere a metà cottura), poi mettetele a sgocciolare in uno scolapasta.

  3. Spellate lo spicchio d’aglio e fatelo rosolare per alcuni istanti in una larga padella (preferibilmente antiaderente) con un filo di olio extravergine d’oliva. Aggiungete la polpa di pomodoro e allungate con poca acqua. Salate, profumate con un pizzico d’origano e lasciate cuocere per circa 10 minuti, rigirando di tanto in tanto.

  4. Trascorsi i 10 minuti unite le bietole, mescolate e proseguite la cottura per altri 7 – 8 minuti, fino a quando le bietole saranno cotte.

    Servite le bietole al pomodoro ben calde.

Note

Potete sostituire l’aglio con mezza cipolla o con un cipollotto.

Potete aggiungere qualche pizzico di pepe o di peperoncino.

Torna alla HOME

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Twitter – Google + 

Precedente Purè di zucca Successivo Caffè con whisky all'irlandese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.