Torta Meringata velocissima pronta in 15 minuti

Torta meringata velocissima, pronta in 15 minuti!

Sembra quasi impossibile riuscire a realizzare una torta come questa, buona e bella a vedersi, in soli 15 minuti, ma vi assicuro che è proprio così!

Spesso ho fatto corse in pasticceria last minute, disperata perchè avevo ospiti imprevisti a cena e poco tempo a disposizione per poter fare anche il dessert e … ahimé, il portafogli piangeva.

Ma dopo aver fatto questa prova, nulla mi spaventa più! Una corsa all’iper: panna, qualche meringa, cioccolato fondente e granella di nocciola e .. la torta è servita! (e il portafogli ringrazia!)

Seguitemi in questa facile e velocissima preparazione e non ve ne pentirete!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Meringhe 20
  • Cioccolato fondente 150 g
  • Nocciole tritate 2 cucchiai

Preparazione

  1. Tenete la panna e la ciotola che userete per montarla nel freezer per una trentina di minuti prima di montarla: questa accortezza serve solo a velocizzare i tempi di raffreddamento della torta meringata, ma se vi trovate a preparare la torta meringata all’ultimo momento, saltate tranquillamente questo passaggio.

  2. Mettete il blocco di cioccolato fondente nel freezer mentre vi dedicate alla preparazione della panna.

    Versate metà della panna in una ciotola ben fredda, aggiungete 1 cucchiaio di zucchero e montatela fermandovi una decina di secondi prima di raggiungere la montata completa.

  3. Sbriciolate 5 meringhe grossolanamente e mescolatele alla panna montata. Mettete in freezer.

    Prendete l’altra metà della panna, aggiungete 2 cucchiai di zucchero (3 se volete una torta più dolce) e montatela ben ferma. Mettete anche questa nel freezer mentre preparate il cioccolato.

  4. Togliete il blocco di cioccolato fondente dal congelatore e usate un coltello ben affilato per tagliarlo a pezzetti o scaglie, secondo la vostra preferenza.

    Prendetene circa 90 gr e unitelo alla panna SENZA meringa che avete precedentemente messo in congelatore. Riponete nel congelatore sia la panna al cioccolato che le restanti scaglie di cioccolato mentre preparate la base della torta.

    Questi passaggi in congelatore si rendono necessari per dare consistenza alla meringata e poterla avere pronta al consumo nei famosi 15 minuti. Se avete più tempo, potete realizzare le varie preparazioni e poi mettere la torta meringata finita in freezer fino a 15 minuti prima di consumarla.

  5. Per montare la torta potete aiutarvi con una anello in acciaio o con uno stampo a cerniera.

    Oliate leggermente l’anello di acciaio e mettetelo su un piatto rivestito di carta forno.

    Sbriciolate una decina di meringhe e create la base della meringata.

    Rovesciate sopra la base di meringa la panna mescolata al cioccolato, ricopritela con uno strato di scaglie di cioccolato e infine con la panna mescolata alla meringa.

  6. Decorate la parte centrale della torta meringata con altre scagliette di cioccolato e con la granella di nocciola. Rivestite il perimetro esterno della torta con meringa sbriciolata grossolanamente.

    Mettete in congelatore fino al momento di servire.

    Quindi rimuovete l’anello di acciaio, spostate con attenzione la torta meringata sul piatto da portata e … buon appetito!

Note

Se ti piacciono le torte meringate, qui ne troverai alcune che potrebbero stuzzicarti!

Tortina meringata alla crema di lime e canditi

Bombe di meringa

Tortine meringate con crema al kiwi

Meringata nocciole e cioccolato

Meringata di pere, cioccolato e torrone

Pasticcini di meringa alle mandorle

Mini Pavlova Foresta Nera

Se la ricetta ti è piaciuta e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina! Oppure puoi trovarmi  su FACEBOOK e INSTAGRAM e, se vuoi salvare i miei pin, anche su PINTEREST.

Ti aspetto!!!

 

Precedente Biscotti al cioccolato, facili e veloci!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.