Crea sito

QUADROTTI MELE E CREMA

Quadrotti mele e crema pasticcera un dolce buonissimo, facile da preparare che potete fare con le mele e volendo anche la cannella…anzi, vi dico subito che con la cannella sono ancora più buoni ma ormai conoscete mio marito e sapete che la cannella lui la detesta (l’ho scoperto solo dopo il matrimonio se ve lo state chiedendo). I quadrotti mele e crema si preparano in modo molto molto simile allo SCENDILETTO ma hanno in più le mele e vedrete che vi piacerà ancora di più questa versione. Per la crema pasticcera ho utilizzato la mia super ricetta iper collaudata della crema che non cola e rimane soda e perfetta quindi un motivo in più per provarla giusto? Forza allora, andiamo subito a preparare insieme i quadrotti mele e crema pasticcera. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

QUADROTTI MELE E CREMA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 2mele
  • 500 mllatte
  • 150 gzucchero
  • 50 gfarina 00
  • 6tuorli
  • 1 baccavaniglia
  • zucchero (per la copertura)
  • zucchero a velo (per spolverizzare)

Preparazione

  1. QUADROTTI MELE E CREMA

    Srotolate il primo rotolo di pasta sfoglia e, tenendo la sua carta da forno, mettetelo sulla leccarda del forno bucherellandolo con i rebbi di una forchetta.

    Cospargete tutta la superficie della pasta sfoglia con zucchero semolato e cuocetelo in forno preriscaldato ventilato a 180° per 15 minuti poi sfornatelo e fatelo raffreddare.

    PREPARATE LA CREMA PASTICCERA

    Mettete i tuorli e lo zucchero in una ciotola e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso.

    Unite la farina e i semini interni della stecca di vaniglia e continuate a sbattere.

    Unite anche il latte e mescolate.

    Trasferite il composto sul fuoco e accendete al minimo.

    Fate cuocere la crema pasticcera a fuoco basso per circa 15 minuti mescolando continuamente e fino a che si sarà addensata.

    Spegnete sotto alla crema pasticcera e copritela con pellicola trasparente in modo che non si formi la pellicola in superficie.

    Spalmate tutta la crema pasticcera sul foglio di pasta sfoglia rettangolare già cotto e tenetevi a un dito dal bordo.

    Lavate e asciugate le mele poi togliete il torsolo e tagliatele a fettine sottili.

    Mettete sopra alla crema pasticcera le fettine di mele tagliate sottili e ben ravvicinate poi coprite con il secondo rotolo di pasta sfoglia ancora crudo e sigillate i bordi.

    Cuocete nuovamente in forno preriscaldato ventilato a 180° per altri 20 minuti circa fino a che si sarà colorata la pasta sfoglia e risulterà cotta.

    Sfornate il dolce e lasciate raffreddare completamente poi spolverizzate completamente con zucchero a velo e tagliate a quadretti.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Cuocete sempre prima il primo rotolo di pasta sfoglia altrimenti con sopra la crema risulterà crudo all’interno.

    Sconsiglio di sostituire le mele con altra frutta.

    Potete preparare voi in casa la PASTA SFOGLIA.

    Se volete la ricetta per la crema potete leggere la mia CREMA PASTICCERA.

    Se vi è piaciuta la ricetta per la crema pasticcera forse potrebbero interessarvi  anche la MILLEFOGLIE DELLA NONNA o anche la TORTA DELLA NONNA oppure la TORTA DEL NONNO.

Conservazione

I quadrotti mele e crema si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.