Crea sito

TORTA NONNA

Torta della nonna un dolce classico italiano, una torta golosa e facilissima da preparare. Praticamente la torta della nonna è una crostata coperta ripiena con crema pasticcera e arricchita da pinoli. Non so voi ma io solo a spiegarvi cosa è ho già l’acquolina in bocca. E’ facilissimo preparare la torta della nonna ma dovrete utilizzare la mia ricetta per la crema pasticcera perfetta che non cola, cuoce da sola e vi assicuro che non si “spatascerà” da tutte le parti come dice Simo. E’ una delle ricette preferite della mia amica Robi e visto che qualche settimana fa è venuta a cena a casa mia ho deciso di preparargliela. Perdonate la foto, ammetto che non è granchè ma comunque vi farà capire perfettamente come diventerà questa torta meravigliosa. Allora volete provarla? Iniziate subito a leggere tutti gli ingredienti per preparare la torta della nonna perfetta e facciamo merenda insieme!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA NONNA
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: una teglia da 24 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla:

Per la crema pasticcera:

  • 300 ml Latte
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 140 g Zucchero
  • 40 g Farina 00
  • 4 Tuorli
  • 1 Baccello di vaniglia

Per la copertura:

Preparazione

  1. PREPARATE LA PASTA FROLLA

    Per preparare la pasta frolla mettete la farina ed il burro appena tolto dal frigo, quindi ancora freddo, nel mixer.

    Frullate tutto fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso poi aggiungete lo zucchero.

    Formate con il composto ottenuto la classica fontana nel cui centro metterete i tuorli.

    Amalgamate velocemente il tutto fino ad ottenere un impasto compatto ed abbastanza elastico.

    Formate con l’impasto ottenuto una palla, avvolgetela con della pellicola trasparente e mettete il tutto a riposare il frigo per almeno mezz’ora.

  2. PER LA CREMA PASTICCERA CHE NON COLA

    Fate scaldare latte, panna e la stecca di vaniglia privata dei semini in un pentolino.

    In una ciotola sbattete con le fruste elettriche i tuorli, lo zucchero mischiato ai semini interni della stecca di vaniglia e iniziate a unire la farina a poco a poco continuando a sbattere con le fruste elettriche.

    Mettete il composto di uova, zucchero e farina nel latte e panna caldi abbassando il fuoco e senza mescolare.

    Lasciate cuocere fino a che si formeranno dei vulcani in superficie a questo punto con una frusta a mano mescolate velocemente e lasciate cuocere ancora un minuto o due.

    Togliete la crema pasticcera dal fuoco, mettetela in una ciotola e fatela raffreddare coperta da pellicola trasparente.

    COMPORRE LA TORTA DELLA NONNA

    Togliete dal frigorifero la pasta frolla, prendetene dall’intero impasto 2/3 della stessa e stendetela con il matterello in un disco che possa foderare una tortiera del diametro di circa 24 cm.

    Mettete la pasta frolla in una tortiera con carta forno oppure ben imburrata e bucherellate la base.

    Versate la crema pasticcera perfetta sulla base di pasta frolla bucherellata e livellate bene la superficie.

    Con la restante pasta frolla create la copertura della torta della nonna, posizionatela sopra alla base con la crema pasticcera e chiudete i bordi pizzicando con le dita.

    Bucherellate la superficie della torta della nonna e cospargete la superficie con un pochino di acqua e con pinoli.

    Cuocete la torta della nonna in forno preriscaldato ventilato a 180° per 50 minuti circa fino a che vedrete che la pasta frolla sarà cotta e dorata.

    Togliete la torta della nonna dal forno e aspettate che raffreddi totalmente prima di toglierla dalla teglia.

    Cospargete tutta la superficie della torta della nonna con zucchero a velo.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    I pinoli possono essere distribuiti non solo in superficie ma anche parzialmente mischiati al ripieno di crema.

    Servire sempre la torta fredda, mai ancora calda altrimenti tagliandola uscirebbe la crema.

    Potete sostituire il burro con olio nelle dosi che troverete in SOSTITUIRE BURRO CON OLIO.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la TORTA DELLA NONNA SALATA oppure la PASTA FROLLA CLASSICA oppure la PASTA FROLLA PER BISCOTTI o la PASTA FROLLA PER CROSTATE oppure i BISCOTTI BICOLORE.

Conservazione

La torta della nonna si conserva in frigo per 3 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “TORTA NONNA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.