Crea sito

POLLO ALLA CAMPAGNOLA

Pollo alla campagnola con patate e pomodori un secondo ma anche un contorno facilissimo e pratico da preparare infatti spenderete solo poco tempo per preparare le verdure e il pollo e poi via in forno, non dovrete nemmeno controllarlo troppo e il vostro pollo alla campagnola risulterà morbidissimo, gustoso, saporito e per niente asciutto. In casa nostra mangiamo tantissimo pollo sia come petto di pollo che come pollo intero o a pezzi e le ricette non finiscono mai, questa ricetta di pollo alla campagnola me l’ha passata la mia amica Maria, una ragazza dolcissima che abita poco sopra a casa nostra e che ha la fortuna di avere polli, galline e un piccolo orto dietro a casa, per questo motivo e per il fatto che il suo pollo alla campagnola è fatto esclusivamente con i suoi ingredienti (purtroppo il mio no, sono dovuta andarli a comprare al supermercato) ho deciso di chiamarlo così in suo onore. Se come me non avete la fortuna di abitare in campagna ma siete in città ovviamente potete comprare tutto al supermercato ma vi assicuro che questa ricetta di pollo alla campagnola sarà buonissima lo stesso e vi farà tornare bambini con sapori decisi e semplici. Allora volete provare insieme a me a preparare il pollo alla campagnola? Iniziamo subito con tutti gli ingredienti e il procedimento e poi fatemi sapere se vi è piaciuto. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POLLO ALLA CAMPAGNOLA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 1pollo a pezzi o intero
  • 400 gpatate
  • 250 gpomodori
  • 50 golive verdi
  • 50 golive nere
  • 50 gcapperi
  • 50 mlvino bianco
  • 2 spicchiaglio
  • rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.

    Sbucciate gli spicchi di aglio e tagliateli a metà privandoli dell’anima centrale.

    Lavate e asciugate i pomodori e tagliateli a pezzi.

    Mettete il pollo a pezzi in una grande teglia insieme alle patate e i pomodori a pezzi, le olive verdi e le olive nere, i capperi, il vino bianco e 4 o 5 cucchiai di olio.

    Mescolate con un cucchiaio in modo da condire completamente tutto il pollo.

    Mettete tutti gli ingredienti per il pollo alla campagnola in una grande teglia con due rametti di rosmarino.

    Cuocete il pollo alla campagnola in forno preriscaldato ventilato a 200° per 1 ora circa e a metà cottura girate con un cucchiaio.

    Quando il pollo alla campagnola sarà ben cotto potete toglierlo dal forno e servirlo con tutto il sughetto che si sarà creato.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete scegliere se cucinare il pollo alla campagnola a pezzi oppure intero oppure solo cosce, dipende da quello che preferite la preparazione sarà la stessa mentre se sceglierete il petto di pollo i tempi di cottura e di preparazione saranno molto differenti, in questo caso potete leggere come preparare il POLLO ALLA MEDITERRANEA.

    Potete aggiungere anche origano secco.

    Potete aggiungere anche pinoli.

    Se volete preparare il pollo alla campagnola intero potete seguire la stessa ricetta ma ricordate di bagnarlo con il suo sugo ogni 10 minuti in cottura.

    Se vi è piaciuta la ricetta per il pollo alla campagnola forse potrebbero interessarvi anche il POLLO ALLA BERTA o anche il POLLO RIPIENO oppure il POLLO ALLA CACCIATORA o anche il POLLO CON I PEPERONI.

Conservazione

Il pollo alla campagnola si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.