Crea sito

TORTA DI MELE E RICOTTA

La torta mele e ricotta soffice, facilissima da preparare, senza dover montare nulla, senza burro, morbida e umida all’interno. Golosissima, merenda o colazione perfetta per tutta la famiglia che si prepara in poco tempo e si inforna subito. Potrete farla fare direttamente ai bambini…si divertiranno tantissimo.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA MELE E RICOTTA
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

per uno stampo da 22:

  • 250 g Farina 00
  • 250 g Ricotta
  • 150 g Zucchero
  • 50 ml Latte
  • 2 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 2 Mele

per decorare:

  • Zucchero di canna
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Mettete la farina in una ciotola insieme alla ricotta, le uova, il latte e lo zucchero e mescolate in modo da amalgamare tutto il composto.

    Unite per ultimo anche il lievito per dolci e mescolate in modo che non ci siano grumi. Va bene anche un cucchiaio.

    Sbucciate le mele e tagliatene una a dadini e una a fettine.

  2. Mettete la mela a dadini direttamente nell’impasto della torta e amalgamatela al resto del composto per la torta di ricotta e mele.

    Versate il composto in una teglia con carta forno oppure oleata o imburrata o con lo STACCANTE PER TEGLIE e livellate la superficie.

    Decorate la superficie con l’altra mela sbucciata e tagliata a fettine sottili.

  3. Cospargete la superficie della torta con zucchero di canna e cuocete la torta di ricotta e mele in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti circa.

    Fate sempre la prova stecchino per controllare se è cotta.

    Una volta che la torta di ricotta e mele sarà completamente raffreddata potete spolverizzare con zucchero a velo.

    GUARDA LA VIDEORICETTA

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete sostituire la ricotta con altrettanto philadelphia o yogurt.

    Potete sostituire le mele con le pere.

    Potete sostituire lo zucchero di canna con zucchero semolato.

    Se dovesse cuocere troppo esternamente e non essere ancora cotta all’interno mettete un foglio di carta argentata sopra, abbassate la temperatura del forno e continuate la cottura.

    Ecco tutte le torte di mele e ricotta fatte da voi QUI

    Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti anche le altre TORTE DI MELE

Conservazione

La torta di mele e ricotta si conserva per due o tre giorni morbida.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

21 Risposte a “TORTA DI MELE E RICOTTA”

  1. La torta è in forno e sono curiosa di vedere com’è venuta.
    Ho solo avuto un piccolo problema… con 50ml di latte era molto dura e ho dovuto aggiungerne dell’altro per farla venire cremosa tipo quella del video.
    Come mai?

  2. Salve, vorrei sapere come cambia il risultato se al posto del latte metto 50 ml di olio di semi. Grazie in anticipo.
    Silvana.

  3. Ciao e complimenti per il blog!
    Vorrei provare la torta di mele usando una tortiera più piccola, basta dimezzare gli ingredienti o le proporzioni cambiano secondo te?

  4. una bellissima torta di mele, per, io no mi fido della farina 00 quando l’ho usata essendo inclusa nelle ricette spesso, io la preferisco poi aggiungere il lievito, pero’ la 00 non si alza mai e viene pesante chiusa e poi mi tocca a dargliela a mangiare alle anatre, perche’, sono vicino casa mia, allora, io uso la farina come la chiamano in inglese all purpose flour e mi anche aggiungo il lievito non so capire dove sbaglio quando uso la 00 la quale preferirei usare, le tue ricette sono fantastiche, voglio fare questa bellissia torta, aspetto qualche consiglio per le rese mal riuscite con la 00 , e sperare di poterla usare, se so dove sbaglio. la ringrazio in anticipo.

  5. Ciao…. mi piace molto il tuo blog, complimenti! Seguendo pero questa ricetta, l impastoè venuto troppo sodo…. e ho aggiunto altri 100 ml di latte, per un totale di 150 ml di latte. Può dipendere forse dalla consistenza della ricotta. … la mia era riposata e ben scolata da due gg … Adessola torta è in forno ma…. promette molto bene! Grazie mille per le tue deliziose ricette

    1. non è necessario far scolare la ricotta in questa ricetta anzi, a differenza delle creme la consistenza umida della ricotta aiuta la torta a rimanere soffice. l’impasto è abbastanza sodo ed è il motivo per cui le mele non scendono quindi non vanno aggiunti altri ingredienti. Prova ad utilizzare una ricotta comune da banco o da frigo senza scolarla 🙂

  6. Ho provato a fare la tua ricetta di questa bellissima torta ma 40 minuti non sono sufficienti alla prova stecchino era proprio bagnata dentro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.