Crea sito

PASTA CRUDAIOLA

La pasta alla crudaiola la più classica di tutte le paste fredde estive, semplice e veloce da preparare, gustosissima e si prepara in pochissimo tempo. Anche se Simo non adora particolarmente la pasta fredda questa gli piace molto e poi per me è comodissima perché la preparo al mattino e posso stare fuori tutto il giorno e arrivare alla sera all’ultimo momento ed è tutto già pronto. La tipica pasta fredda da spiaggia ma visto che a Genova la spiaggia non esiste e noi d’estate lavoriamo più che nelle altre stagioni e al mare non ci andiamo mai, potremmo chiamarla anche pasta da portare in ufficio quando sei stufo di mangiare tramezzini…vabbè mi sa che pasta alla crudaiola è più veloce no? Comunque voi se volete potete portarla al mare…iniziamo a prepararla?
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA CRUDAIOLA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere la pasta.

    Lavate e asciugate i pomodorini poi tagliateli in 4 parti e sgocciolateli dall’acqua e dai semi.

    Sgocciolate la mozzarella, tagliatela a cubetti e mettetela in un’insalatiera insieme ai pomodorini.

  2. Scolate la pasta, passatela sotto all’acqua fredda corrente del rubinetto in modo da fermarne la cottura e mettetela nell’insalatiera insieme agli altri ingredienti.

  3. Condite con abbondante olio aromatizzato al basilico e mescolate bene.

    Servite la pasta alla crudaiola decorata con altre foglie di basilico fresco o di origano.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete preparare la pasta alla crudaiola anche in versione calda, la mozzarella si scioglierà e diventerà filante e buonissima.

    Potete aggiungere anche olive taggiasche, capperi, mais dolce o altri ingredienti tutti a crudo.

    Potete sostituire la mozzarella con feta freca a cubetti.

    Potete mettere qualche foglia di basilico per decorazione del piatto oppure una spolverata di origano.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la mia raccolta di PRIMI FREDDI oppure le INSALATE DI RISO o anche la PASTA ALLA MEDITERRANEA o anche la PASTA ALLA GRECA.

Conservazione

La pasta alla crudaiola si conserva in frigo per due giorni circa chiusa in un contenitore.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.