Crea sito

PASTA FREDDA AL TONNO

Pasta fredda al tonno un primo piatto perfetto per la primavera e soprattutto per l’estate. Una ricetta davvero molto semplice da preparare, sfiziosa e completa che potete anche portare in gita o perfino al mare e per i super lavoratori invece che non possono andare al mare (come me) potete anche portarvela in ufficio preparandola la sera prima. E’ davvero buonissima e per me che sono fuori tutto il giorno è ideale così quando arrivo a casa alla sera ho già tutto pronto e non devo, finita la cena, mettermi a pulire la cucina. Sapete che una volta l’ho anche preparata per un aperitivo a buffet con gli amici? E’ stata davvero apprezzatissima e finita in un baleno quindi se anche voi non avete voglia di cucinare troppo ma volete un piatto buonissimo e completo non fatevi scappare la ricetta della pasta fredda al tonno! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA FREDDA AL TONNO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Fate bollire una pentola di acqua salata e mettete a cuocere la pasta.

  2. Mettete le uova in un pentolino con acqua fredda e fatele cuocere per 8 minuti da quando l’acqua inizierà a bollire.

  3. Lavate e asciugate i pomodori e tagliateli a pezzetti.

  4. Scolate i pomodori dall’acqua in eccesso e metteteli in un’insalatiera con abbondante olio aromatizzato all’aglio fatto in casa, un pizzico di sale e il tonno sgocciolato e sbriciolato con le mani.

  5. Togliete le uova dall’acqua, passatele sotto l’acqua fredda corrente per qualche minuto in modo da raffreddarle completamente e togliete il guscio.

  6. Scolate la pasta e passatela sotto l’acqua fredda del rubinetto per fermare la cottura e mantenerla al dente.

  7. Scolate di nuovo la pasta e mettetela nell’insalatiera insieme agli altri ingredienti poi, con le mani, sbriciolate le uova sode e mescolate bene la pasta aggiungendo ancora un po’ di olio aromatizzato all’aglio fatto in casa in modo che tutti i sapori si uniscano.

  8. Mettete la pasta fredda al tonno in frigo per 15 minuti circa prima di servirla in modo da raffreddare completamente anche le uova sode.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere anche mais dolce oppure cubetti di prosciutto cotto.

  10. Potete utilizzare solamente olio extravergine di oliva invece che quello aromatizzato.

  11. Aggiustate di sale solamente alla fine.

  12. Potete aggiungere anche foglie di basilico spezzettate.

  13. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA FREDDA SALMONE E AVOCADO oppure la PASTA FREDDA TONNO E ZUCCHINE o anche la PASTA TONNATA oppure la CLASSICA INSALATA DI PASTA.

Conservazione

La pasta fredda al tonno si conserva in frigo per due giorni. Non potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.