Crea sito

FINOCCHI GRATINATI AL FORNO

Finocchi gratinati al forno un contorno facile e veloce da preparare ma anche volendo un secondo leggero e tutto vegetariano da preparare se siamo in un periodo in cui vogliamo stare un po’ leggeri soprattutto come noi ultimamente. Finite le feste (finalmente) abbiamo deciso di cominciare a mangiare un po’ meglio e meno pasticciato e perchè non iniziare proprio con i finocchi che sono da sempre un alimento con pochissime calorie e che fanno subito dieta. Però non solamente bolliti o passati in padella, questa volta ho deciso di prepararli gratinati al forno con la besciamella che rende tutto davvero più buono e con quella crosticina sopra che fa davvero la differenza. Insomma a dieta ma con gusto altrimenti ci stufiamo subito di farla e ricominciamo a mangiare schifezze no? Allora pronti a preparare anche voi i finocchi gratinati al forno? Anche se non siete a dieta potete farli eh, dai correte a comprare i finocchi che io vi lascio ingredienti e ricetta. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FINOCCHI GRATINATI AL FORNO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 Finocchi
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 20 g Burro

Preparazione

  1. Se non la avete iniziate a preparare la besciamella con la mia ricetta QUI.

    Mettete in un pentolino il burro e fatelo sciogliere.

    Unite la farina e tostatela insieme al burro per qualche minuto.

    Aggiungete il latte a temperatura ambiente e mescolate con una frusta a mano in modo che non si creino grumi in eccesso.

  2. Salate leggermente e mescolate bene la besciamella.

    Mettete a bollire una pentola di acqua leggermente salata.

    Pulite i finocchi, lavateli e asciugateli poi tagliateli in 4 parti e divideteli.

    Mettete a bollire i finocchi per circa 10 minuti fino a che saranno cotti ma non ancora sfaldati e saranno rimasti ancora un po’ croccanti.

    Scolate i finocchi e asciugateli bene.

    Aggiungete la besciamella ai finocchi e mescolate in modo che si condiscano completamente.

    Mettete i finocchi conditi con la besciamella in una pirofila da forno e distribuiteli uniformemente.

    Cospargete tutta la superficie dei finocchi con parmigiano grattugiato e mettete sopra un pochino di burro a fiocchetti.

    Cuocete i finocchi in forno preriscaldato ventilato a 200° per 20 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata e croccante in superficie.

    Sfornate i finocchi e aspettate un paio di minuti prima di servirli.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Per gli ultimi 5 minuti di cottura potete mettere il grill.

    Potete non mettere il burro in superficie.

    Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche i FINOCCHI AL FORNO oppure i FINOCCHI GRIGLIATI o anche i FINOCCHI ARROSTO.

Conservazione

I finocchi gratinati al forno si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarli.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.