Involtini di melanzane con zucca e porcini

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 +15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Melanzane (lunghe) 2
  • Zucca 250 g
  • Funghi porcini 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane ,fate delle fette sottili

    disponeteli su un colapasta e salate cosi che perdano la loro acqua amarognola

    Arrostite le melanzane su una piastra un paio di minuti per lato,

    mettete da parte a raffreddare.

  2. Nel frattempo prendete la zucca,  sbucciatela , tagliatela a  piccoli cubetti in modo .

    In una padella antiaderente mettete qualche  cucchiaio di olio,  uno spicchio d’ aglio  tritato e fatelo imbiondire

    aggiungete la zucca a pezzetti e cuocete fiamma bassa

    Salate, pepate e aggiungete il prezzemolo  tritato ,

    mettete poi da parte e lasciate  raffreddare.

  3. In una padella mettete qualche cucchiaio di olio e facciamo scaldare per una paio di minuti,

    aggiungete l’aglio tritato

    Pulite i funghi  tagliateli in piccoli pezzi e fateli saltare in padella a fuoco vivace.

    Salate ,pepate e aggiungete il prezzemolo tritato,

    unite la zucca ai funghi e mescolate bene.

  4. Disponete qualche cucchiaino di ripieno sulle fette di melanzane e avvolgetele

    Disponete gli involtini  in una pirofila con poco olio  cospargete la superficie con un poco del ripieno rimasto ,

    passateli in forno a 180° per 15 minuti.

Suggerimento

A piacere, potete aggiungere del formaggio sia al ripieno che sugli involtini .

Cimette di broccoli e ceci al curry

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • scatola di ceci (al naturale) 2
  • Broccoletti (freschi) 500 g
  • cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Curry 2 cucchiaini
  • Curcuma in polvere 2 cucchiaini
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Brodo vegetale q.b.

Preparazione

  1. Lavate i broccoletti , divideteli in cimette e cuoceteli al vapore lasciandoli abbastanza al dente.

    in una padella mettete qualche cucchiaio di olio , la cipolla tagliata sottilmente e l’aglio tritato finissimo,

    fate soffriggere a fuoco dolce ,

    aggiungete i ceci scolati e le spezie  , lasciate scaldare qualche minuto.

    Unite le cimette di broccoli ,

    salate , aggiungete qualche cucchiaio di brodo se risultasse troppo asciutto e fate cuocere qualche minuto mettendo il coperchio  .

    Spegnete e servite

     

Pasta con pesto di rucola e melanzane

Il pesto di rucola semplicissimo da preparare ,di un verde brillante e molto saporito, provatelo con le melanzane  e  conditeci la pasta !!!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

pasta

  • Pasta (cataneselle o altra varietà) 380 g

per il pesto di rucola

  • Rucola 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Pecorino 50 g
  • Pinoli 10
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

per il condimento

  • Melanzana 1
  • Pane grattugiato 50 g
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo il pesto di rucola

    Lavate e asciugate la rucola togliete i gambi , mettetela nel bicchiere del mixer o in un altro contenitore adatto.

    aggiungete i formaggi a tocchetti, i pinoli, il sale e poco olio,

    iniziate a frullare

    dovete ottenere una crema non eccessivamente liquida, quindi aggiungete l’olio poco per volta fino alla consistenza desiderata.

    Mettete in frigo coperto con pellicola

  2. Lavate e asciugate la melanzana , tagliatela a dadini e cospargete di sale, mettete in uno scolapasta e poggiatevi un peso sopra per farle perdere il liquido amarognolo.

    Risciacquate le melanzane  , asciugatele bene e friggete in abbondante olio.

     

  3. Tostare il pane grattugiato in una padella  a fuoco medio con qualche goccia di olio .

  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata , scolate al dente,

    condite la pasta  con il pesto,

    aggiungete i cubetti di melanzane e terminate con  una spolverata di pane grattugiato tostato

Risotto con crema di zucca e melagrana

Arriva l’autunno e con esso le prime zucche gialle, questo risotto ha un po di colore in più , i chicchi di melagrana sembrano quasi delle gemme preziose  non credete?

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 +15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Zucca gialla 400 g
  • Riso 320 g
  • Cipollotto fresco 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Rosmarino 1 rametto
  • chicchi di melograno 100 g
  • Parmigiano reggiano 150 g
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. Pulite la zucca e tagliatela a dadini,

    mettete in un tegame dell’olio e fate soffriggere un cipollotto fresco tagliato sottilmente e un aglio tritato,

    aggiungete la zucca fate insaporire qualche minuto,

    mettete il sale il peperoncino  e del rosmarino tritato .

    Coprite con il coperchio e fate cucinare per 10 minuti a fuoco basso.

    Quando sarà cotta togliete dal tegame e frullatene 3/4 fino ad ottenere una crema liscia , mettete da parte la zucca rimasta .

    In un tegame con poco olio fate tostare il riso qualche minuto e sfumate con il vino,

    aggiungete la crema di zucca , bagnate con brodo caldo e mescolate,

    fate cuocere per 10 minuti aggiungendo del brodo e sempre mescolando.

     

  2. Quando il riso sarò cotto ma ancora al dente spegnete e mantecate con un pezzetto di burro e del parmigiano grattugiato.

    Servite  decorando il piatto con la zucca cotta  non frullata  che avete messo da parte, una manciata di chicchi di melagrana e una spolverata di rosmarino

Crostata al cioccolato

Impasto di pasta frolla al cioccolato e farcitura con crema al cioccolato per questa crostata che sa già d’autunno…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 +15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

per la frolla al cacao

  • Burro 150 g
  • Zucchero 150 g
  • uovo 1
  • Farina 00 280 g
  • cacao 30 g
  • Sale 1 pizzico
  • lievito 1 cucchiaino

per la crema al cioccolato

  • Latte 500 ml
  • Tuorli 4
  • Zucchero 200 g
  • Farina 00 80 g
  • Cioccolato fondente 100 g

Preparazione

  1. Preparate la pasta frolla

    Versate  con  in una planetaria il burro a pezzetti con lo zucchero  e fate mescolare con il gancio k.

    Aggiungete l’uovo e un pizzico di sale,  e lavorate bene a bassa velocità per non surriscaldare l’impasto ,fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Unite il lievito, la farina e il cacao setacciati insieme.

    Impastate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.

    Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

    Trascorso il tempo

    Stendete la frolla tra due fogli di carta forno  e rovesciatela sulla teglia,  fate aderire bene l’impasto premendo con le dita, tagliate l’eccesso con un coltello.

    Praticate con la forchetta dei fori sulla base  e rivestitela  con carta forno, mettete sopra dei fagioli secchi o dei ceci per non fare gonfiare l’impasto durante la cottura.

    Cuocete a 180 ° in forno caldo per 15 minuti.

     

  2. Preparate la crema

    Fate scaldare il latte ,in un tegame

    a parte montate i tuorli con lo zucchero fino a  farlo diventare un composto chiaro e spumoso

    aggiungere la farina setacciata.

    Versare il latte caldo nel composto di uova, mescolare e rimettere il tutto sul fuoco mescolando fino a raggiungere la giusta consistenza.

    Spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato fondente mescolando fino a farlo sciogliere completamente.

    Mettete la crema in un recipiente e lasciate raffreddare coperta con la pellicola a contatto.

     

  3. Fate raffreddare la crema e farcite la base .

     

Note

La pasta frolla si può realizzare anche a mano, senza la necessità della planetaria, importante non manipolarla troppo per evitare che si sciolga il burro.