Orecchiette con salmone, pistacchio e rucola

orecchiette salmone pistacchio e rucola
Bene, siamo strapieni dopo queste feste? Io si.. un tour de force a tavola 🙂 . Ma quant’è bello mangiare però, dite la verità 😉 … Oggi avevo un amico a pranzo, che dopo aver scoperto il blog, voleva assaggiare qualche mio piatto e così ho dato spazio, come sempre, alla mia fantasia e ho preparato questo primo dal sapore delicatissimo.
Ecco la ricetta.

INGREDIENTI 4 pax
– 300 gr circa di salmone fresco
– 3 cucchiaini di pesto al pistacchio di bronte
– 2 pugni di rucola
– 1/2 bicchiere di vino bianco
– 3 cucchiai abbondanti di granella di pistacchio di Bronte
– 1 spicchio di aglio
– sale qb
– 1 pizzico di pepe
– 1 cucchiaino di olio evo
– 360 gr orecchiette

PROCEDIMENTO
Pulite il salmone privandolo delle lische e della pelle e riducetelo in pezzetti. Fate un mini brodo con 2 bicchieri di acqua e gli scarti. Successivamente Mettete il salmone in una padella antiaderente con uno spicchio di aglio e un cucchiaino di olio evo. Fate cuocere a fiamma bassa, dopo 5 min sfumate col vino bianco. Salate e pepate. Aggiungete poi i 3 cucchiaini di pesto al pistacchio e un po’ di brodetto. Fate ultimare la cottura.
Sminuzzate la rucola e aggiungetela al salmone. In un’altra padella tostate la granella di pistacchio.
Cuocete la pasta e a cottura ultimata, scolate e saltate le orecchiette nella padella col salmone. Servite cospargendo con la granella di pistacchio. Da leccarsi i baffi 🙂 le orecchiette con salmone, pistacchio e rucola sono state un successo 🙂 🙂 🙂 .

Precedente Trittico lucano Successivo Salmone al pompelmo