Tagliolini agli scampi

I tagliolini agli scampi sono un grande classico della cucina italiana di mare, soprattutto nei paesi del sud Italia, sebbene sia più facile trovarli nella versione “linguine”.

A Pompei, di fronte agli scavi, il 30 dicembre 2018 al ristorante “Mec” ne abbiamo assaggiato una versione molto ricca.  

Segue una delle tante ricette, quella che ho eseguito per cucinare i tagliolini agli scampi che vedete sotto.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gTagliolini all’uovo
  • 900 gScampi
  • q.b.Concentrato di pomodoro
  • 1Cipolle
  • 1Carota
  • 1costa di sedano
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Dedicatevi per prima cosa agli scampi: puliteli, lavateli con cura e sgusciateli. Tenetene da parte quattro interi per il piatto finale. Conservate le carcasse e la testa. Preparate il brodo unendo i resti degli scampi alla carota, il sedano e la cipolla in una pentola con acqua salata e facendo cuocere il tutto per 15 minuti. Una volta pronto, filtrate il brodo con un colino e tenetelo da parte.

    Mettete a lessare nella pentola con il brodo filtrato e il sale i tagliolini.

    In una padella scaldate due cucchiai d’olio e insaporitevi gli scampi per circa 3 minuti. Cospargeteli con il prezzemolo tritato finissimo e aggiungete un cucchiaino di concentrato di pomodoro che avrete diluito in due cucchiai di brodo di pesce.

    Quando i tagliolini saranno pronti conditeli con gli scampi e la loro salsa e servite subito, decorando con uno scampo intero ogni piatto.

Differenza tra tagliolini e linguine:

I tagliolini sono una varietà di pasta all’uovo tipica della cucina italiana inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni Molise e Piemonte (dove sono meglio conosciuti col nome piemontese di tajarin), in particolare delle Langhe.

Le linguine sono un tipo di pasta lunga di semola di grano duro.

Link affiliato #adv

Per questa ricetta potete utilizzare “Agnesi – Tagliolini all’uovo | Pasta all’uovo Festaiola“.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.