Crea sito

Sancocho (Panama)

La Repubblica di Panama (República de Panamá), è uno Stato dell’America centrale, nata da un contenzioso economico scaturito tra gli Stati Uniti e la Colombia. Il presidente statunitense Roosevelt voleva aprire un canale che collegasse l’Atlantico al Pacifico, e in seguito al rifiuto da parte della Colombia, che allora controllava Panama (fino al 1903), di concedere la gestione dell’istmo a un consorzio nordamericano, gli Stati Uniti inviarono nel territorio panamense la nave da guerra Nashville, che conquistò facilmente il territorio.

Le coste di Panama furono esplorate per la prima volta da Cristoforo Colombo nel 1502, ma fu solo undici anni dopo che Vasco Nuñez de Balboa riuscì ad attraversare a piedi l’istmo, avvistando l’Oceano Pacifico. Successivamente, la regione divenne una colonia dell’Impero spagnolo.

In ottemperanza ai trattati Torrijos-Carter, gli Stati Uniti hanno restituito tutto il territorio del Canale a Panama nel 1999, ma si sono riservati il diritto di intervenire militarmente nell’interesse della sicurezza nazionale.

La cucina panamense è una cucina semplice che ha ereditato da altri paesi centro e sud americani molte ricette e usanze gastronomiche e si può quindi definire fusion.

Il piatto nazionale è il sancocho, uno stufato di pollo con verdure lessate (che variano da zona) e riso bianco come accompagnamento principale. Gli abitanti di Panama amano molto il sancocho, e si dice sia consigliato anche per sistemare lo stomaco dopo una sbornia.

La ricetta prevede l’utilizzo del culantro*, che non è il cilantro (coriandolo) anche se il sapore e l’aroma delle due erbe sono comparabili. Il culantro è molto più piccante del coriandolo. Il culantro è in grado di sopportare il calore elevato della cottura, il coriandolo invece è un’erba molto delicata, motivo per cui viene spesso applicato al cibo dopo la cottura.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaCentro Americana

Ingredienti

  • 1pollo
  • 3 kgverdure amidacee (manioca, patate dolci, platano verde)
  • 1cipolla
  • 2pannocchia di mais
  • 4 spicchiaglio
  • q.b.culantro (o coriandolo o prezzemolo)
  • 2 cucchiaiorigano
  • q.b.sale e pepe
  • 2 lacqua

Preparazione

  1. Mettere il ​​pollo in una casseruola e coprire con l’acqua.

    Cuocere a fuoco alto per 5 minuti dopo l’ebollizione.

    Ridurre il calore e aggiungere le verdure. Fare sobbollire per 45 minuti.

    Aggiungere cipolla, culantro, aglio, sale e origano.

    Continua ad aggiungere acqua in modo che le verdure rimangano a circa un pollice sott’acqua.

    Aggiungere il mais e cuocere per altri 15 minuti, finché il mais non è tenero.

    Guarnire con il culantro / coriandolo tritato e servire.

Il sancocho nei paesi latino-americani:

Il sancocho è una preparazione tipica anche di altri paesi latino-americani come:

Colombia, dove ra gli ingredienti più usati ci sono: carne (pollo, gallina, maiale, pesce, mucca, costoletta, cavallo, fegato, trippa, capra, tacchino, lumaca, anatra e altri), mais, carote, banane verdi, banane mature, patate dolci, manioca, patate, zucca, arracacia, spezie (pepe, cumino), legumi (fagioli, lenticchie, fave, fagioli a testa nera) e verdure (cipolla, aglio, coriandolo, sedano, peperoncino dolce).

Cuba, è conosciuto in tutto il paese con il nome “caldosa” e come ajiaco.

Ecuador, è una zuppa composta da manioca, mais, banane verdi, piselli, riso, carote, annatto, sale, pepe, erba cipollina e coriandolo tritato per decorare. Può essere preparato con carne di manzo, pollo o pesce; quest’ultima variante viene realizzata soprattutto nella regione della costa ecuadoriana, in cui vengono incluse nella ricetta le arachidi.

Repubblica Dominicana, è una zuppa densa preparata con tutti i tipi di tuberi, legumi e carni. Esistono alcune varianti come il sancocho bianco, composto principalmente da pollame; un altro è il cosiddetto sancocho delle sette carni, che contiene varie carni come pollo, gallina creola o faraona, maiale, manzo, in alcuni luoghi capra, salsiccia, costolette di maiale affumicate, costine affumicate, salsiccia di maiale, ecc.

Venezuela, può essere preparato con carne di manzo (generalmente Llanos), pollo o gallina (generalmente centrale o occidentale), manzo (trippa) o capra (in questo caso si chiama “trippa di capra”), pesce o crostacei (generalmente dalle coste orientali e caraibiche); in caso di unione di due tipi di carne (ad esempio pollo e manzo) è detto incrociato. Tra le verdure tradizionali e condimenti ci sono igname, cipolla, aglio, sale, pepe, origano, patate, yucca, mais, sedano, ocumo, zucca, cavolo cappuccio, zucca cinese, peperoncino, coriandolo e banana verde.

Porto Rico, Il vero sancocho è denso e contiene banana verde e/o matura, manioca, patate, igname, patate dolci, zucca, pannocchie, così come alcuni tipi di carni come pollo, gallina, maiale, manzo, capra, chorizo, salsiccia, pesce, trippa e altri. Vengono aggiunti anche legumi come ceci, fagioli, lenticchie. Di solito è accompagnato da riso bianco. In origine, veniva preparato con gli avanzi o con le pietanze disponibili in famiglia per nutrire più persone.

C’è un piatto simile in Paraguay chiamato la minestra, che è anche un tipo di stufato. Un altro piatto simile è pentola di manzo (piatto di carne) trovato in Costa Rica.

Link affiliato #adv

* Il culantro può essere acquistato on line in semi: Culantro Herb (Eryngium foetidum) Seme 100 semi

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.