Kleicha (Iraq)

Il Kleicha è considerato il biscotto nazionale dell’Iraq.
Può avere diverse forme e ripieni, ma il più popolare è quello con i datteri (kleichat tamur).
Possono essere a forma di disco, o a mezza luna, o a rotolo e ripieni di noci, zucchero e/o cocco essiccato.
Di solito sono aromatizzati con cardamomo o acqua di rose e glassati con uovo, che può essere profumato e colorato con lo zafferano.

Più comunemente confezionati dai cristiani per Natale e Pasqua, sono stati adottati anche dalla comunità musulmana maggioritaria che li ha resi il dolce tipico per l’Aid El-Fitr, la festa di fine digiuno.

I datteri sono l’ingrediente più simbolico sulle tavole in tutti i paesi islamici perché si crede che il Profeta Muhammad avrebbe mangiato tre datteri al momento di rompere il suo digiuno.

Ricetta Kleicha Iraq
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni10/13 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAraba

Ingredienti per l’impasto:

  • 450 gfarina
  • 6 cucchiaizucchero a velo
  • 1 bustinalievito alimentare
  • 250 gburro (fuso)
  • 120 mllatte
  • 1 cucchiaiocardamomo (macinato)
  • 1 bustinazafferano (o 2 pistilli)
  • 1uovo
  • 60 mlacqua di rose

Per il ripieno:

  • 225 gdatteri (denocciolati)
  • 45 gburro
  • 1 cucchiainocardamomo (macinato)
  • 50 gsesamo bianco e/o nigella* (per decorare)

Preparazione impasto dei Kleicha:

  1. Sciogliete il lievito e lo zucchero a velo nel latte caldo. Lasciate riposare per circa 5-10 minuti.

    Mettete un pizzico di zafferano in una scodella con l’acqua di rose e mescolate con l’uovo sbattuto in una piccola ciotola. Coprite l’uovo sbattuto con pellicola in modo che non si asciughi mentre si procede con l’impasto.

    Versate la farina in una ciotola e formate una cavità nel centro. Aggiungete il burro, il misto di latte e lievito. Impastate fino a ottenere un impasto liscio.

    Formate una palla e lasciatela lievitare per circa 45 minuti, coperta di foglio trasparente.

Per il ripieno dei Kleicha:

  1. Per preparare il ripieno: mettete i datteri, il burro e il cardamomo in un robot da cucina e macinate fino ad ottenere un impasto cremoso. Trasferite il composto in una ciotola.

    Preriscaldate il forno a 180 ° C.

    Appoggiate uno strato di pellicola trasparente o carta da forno sul piano di lavoro.

    Versate l’impasto sulla superficie di lavoro foderata a formare un rettangolo con uno spessore di circa 6 mm.

    Distribuite il ripieno di datteri sulla parte superiore e stendetelo su tutto l’impasto lasciando una striscia senza alcuna sulle due estremità più corte.

    Sollevando la pellicola trasparente per aiutarvi, rotolate da una delle estremità corte e formate un rotolo. Terminate tenendo l’altra estremità sul fondo in modo che si chiuda insieme.

    Usando un coltello seghettato, tagliate con cura il rotolo a fette, spesse circa 2,5 cm.

    Trasferite con cura le fette sulla teglia, appoggiandole su un’estremità se più spesse, schiacciandole leggermente o distendendole se più sottili.

    Spennellate con l’uovo sbattuto aromatizzato allo zafferano e cospargeteli con semi di sesamo.

    Infornate per 20-25 minuti, o fino a quando saranno croccanti e leggermente dorati.

    Lasciate raffreddare su una gratella prima di servire.

Link affiliato #adv

* Nigella è il cumino nero. Piuttosto difficile da reperire, la potete acquistare on line: Semi Di Cumino Nero Organiche – Nigella Sativa 100g, 12,42 €

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.