Shirataki in brodo: deliziosa minestra con spaghetti di konjac, gamberi e taccole

In questa ricetta prepariamo gli Shirataki in brodo, degli speciali spaghetti giapponesi fatti con farina di konjac e particolarmente consumati a scopi salutistici date le poche calorie che hanno. Se prima di partire con la ricetta, desiderate capire di più sugli shirataki, vi inviamo a leggere il nostro articolo dedicato.

Pensate che in 100 grammi di spaghetti Shirataki ci sono solo 12 kcal, di cui 1 grammo di carboidrati e circa 4 grammi di fibre. Valori incredibilmente positivi per chi è a dieta e ha bisogno di un gustoso primo piatto che sia saziante ma non calorico. Ecco perchè si tratta anche di un alimento particolarmente consumato da sportivi e atleti professionisti. Ma non perdiamoci in chiacchere ed andiamo a scoprire nei dettagli tutti i passaggi necessari per realizzare questa buonissima ricetta. Buona preparazione!

shirataki in brodo
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaGiapponese
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti Shirataki in brodo

Strumenti

1 Casseruola
1 Mestolo

Passaggi Shirataki in brodo

In una casseruola, aggiungiamo le taccole precedentemente dimezzate e soffriggiamole a fuoco medio con un po’ d’olio e peperoncino (a piacere) per circa 2 minuti.

cottura taccole

Dopodiché aggiungiamo il brodo vegetale, portiamo ad ebollizione e lasciamo sobbollire per circa 5 minuti.

Nel mentre, puliamo i gamberi, quindi, priviamoli della testa e del carapace, poi, incidiamoli sul dorso con un coltellino e rimuoviamo le interiora (il filo nero). Successivamente, apriamo la nostra confezione (liquida) di shirataki. Poniamo gli spaghetti in uno scolapasta e sciacquiamoli per bene con acqua corrente fredda per 1 minuto circa.
Terminati i 5 minuti di sobbollizione del brodo, aggiungiamo un cucchiaio di succo di lime, 2 cucchiai di salsa di soia e gli shirataki.

A questo punto, facciamo sobbollire nuovamente il tutto per altri 5 minuti. Dopo ciò, possiamo considerare conclusa la nostra ricetta e passare all’impiattamento.

shirataki in brodo con ingredienti

La nostra minestra di shirataki è pronta. Possiamo servirla su un piatto fondo e iniziare la degustazione.

Come potete vedere, oltre ad essere un piatto salutare e perfetto per le fredde giornate invernali, può assumere un look anche particolarmente elegante e raffinato.

Come tocco finale possiamo completare la minestra con qualche foglia di menta.

shirataki spaghetti in brodo

Shirataki spaghetti in brodo

Se non li avete mai provati vi consigliamo di farlo. In qualsiasi preparazione gli shirataki regalano una perfetta consistenza. E considerate inoltre che il loro sapore neutro li rende versatili ad ogni tipo di condimento. In questa minestra super saporita, risaltano ottimamente. Provate e fateci sapere!

Hai visto i nostri video su YouTube? ISCRIVITI AL CANALE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.