Crea sito

Girelle di pasta sfoglia al pistacchio

Le girelle di pasta sfoglia al pistacchio sono golosissimi dolcetti ricchi e sfiziosi, una merenda facile e super veloce ideale per grandi e piccini.

La pasta sfoglia è una base versatile che si abbina perfettamente sia al dolce che al salato, è perfetta per realizzare antipasti come le pizzette di pasta sfoglia, secondi piatti come lo strudel salto con patate, funghi speck e formaggio oppure dolcetti veloci come i cornetti di pasta sfoglia alle mele.

Per la ricetta di oggi occorrono solo 4 ingredienti, cercate di acquistare una crema che contenga un’alta percentuale di pistacchio e, se avete la possibilità utilizzate una pasta sfoglia fatta in casa in modo da rendere le girelle assolutamente indimenticabili.

Prepariamole insieme…

Sponsorizzato da Sciara – la Terra del Pistacchio

girelle di pasta sfoglia al pistacchio vert
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 girelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 1 Teglia ( da forno )
  • Carta forno

Preparazione

  1. Srotolate delicatamente la pasta sfoglia.

    Tagliatela in 6 strisce verticali della stessa misura. Ricoprite ogni striscia con un cucchiaio di crema di pistacchio, distribuite sulla crema la granella di pistacchio e le gocce di cioccolato.

  2. collage pistacchio

    Ripiegate la striscia di pasta sfoglia sulla crema, in modo che, in cottura, non esca la farcitura e arrotolatela su sé stessa formando una girellina.

  3. collage pistacchio 2

    Sistemate le girelle su una teglia rivestita con carta forno, distribuite sulla superficie un po’ di granella di pistacchi e qualche goccia di cioccolato. Cuocetele in forno preriscaldato a 190° per 20 minuti o fino a doratura.

  4. Le girelle di pasta sfoglia al pistacchio sono pronte, fatele raffreddare, decorate la superficie con poca crema al pistacchio e servite.

Consigli

Se non amate il pistacchio potete utilizzare una crema alla nocciola o alla mandorla.

Si conservano per un paio di giorni coperte con pellicola alimentare. E’ importante che siano ben cotte altrimenti tenderanno ad ammorbidirsi.

**************************

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK e seguitemi su  INSTAGRAM per non perdere i video consigli!

Inviatemi le vostre foto, le pubblicherò con piacere sui miei social

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.