Crea sito

Torta mimosa zuppa inglese

La torta mimosa zuppa inglese è un dolce strepitoso abbastanza semplice da realizzare che unisce due ricette in una versione nuova e super golosa.
Dopo il successo della torta mimosa al pistacchio che ho creato lo scorso anno, ho pensato di realizzare una versione nuova anche quest’anno unendo due ricette tradizionali che hanno molti ingredienti in comune, la torta mimosa e la zuppa inglese.

Per la base ho preparato un solo pan di spagna, ho utilizzato il bordo per la finitura esterna e la parte centrale per gli strati che ho farcito con la crema pasticcera classica e al cioccolato.
Come bagna ho utilizzato l’alchermes a 18° ma, se volete renderla meno alcolica potete diluire il liquore con uno sciroppo di acqua e zucchero oppure acquistare l’alchermes analcolico, lo trovate tranquillamente sui siti di pasticceria.

Se siete curiosi di assaggiare il mio nuovo dolce seguitemi in cucina…

torta mimosa zuppa inglese vert
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10/12 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
263,69 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 263,69 (Kcal)
  • Carboidrati 40,67 (g) di cui Zuccheri 29,45 (g)
  • Proteine 5,71 (g)
  • Grassi 6,71 (g) di cui saturi 3,38 (g)di cui insaturi 3,20 (g)
  • Fibre 0,69 (g)
  • Sodio 24,08 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

per il pan di spagna

  • 250 guova (sono 5 uova medie)
  • 150 gfarina 00
  • 50 gfecola di patate
  • 175 gzucchero
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia (o altro aroma a piacere)

per 800 g di crema pasticcera

  • 500 glatte
  • 125 gtuorli (6/7 tuorli di uova medie)
  • 150 gzucchero
  • 20 gamido di mais (maizena)
  • 20 gamido di riso
  • 1 baccavaniglia (o un cucchiaino di estratto alla vaniglia)
  • q.b.scorza di limone (ne bastano 4 o 5 pezzetti grandi con cui aromatizzare la crema)

per 400 g di crema pasticcera al cioccolato

  • 250 glatte
  • 60 gtuorli (3 tuorli di uova medie)
  • 50 gzucchero
  • 40 gcioccolato fondente al 50%
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • 12 gamido di mais (maizena)

altri ingredienti

  • 250 galchermes
  • 10 gburro (per imburrare lo stampo)
  • 10 gfarina 00 (per infarinare lo stampo)

Preparazione

  1. Prepariamo le creme

    Preparate la crema pasticcera classica e quella al cioccolato seguendo la ricetta che trovate QUI poi mettetele il due ciotole coperte con pellicola alimentare a contatto e fatele raffreddare completamente.

    Per la crema pasticcera al cioccolato vi servirà solo mezza dose, sopra trovate già tutti gli ingredienti dimezzati.

    Potete tranquillamente prepararle il giorno prima e conservarle in frigo.

  2. Prepariamo il pan di Spagna

    Per preparare un pan di Spagna dalla consistenza perfetta mettete le uova in un pentolino con lo zucchero e la vaniglia, portatele a 40°.

    Se non avete il termometro utilizzate uova a temperatura ambiente altrimenti non monteranno bene.

    Versate il composto in planetaria (se non l’avete potete utilizzare il frullino elettrico) e montatele a lungo, devono triplicare di volume. Occorrono circa 10/12 minuti.

  3. Quando il composto sarà triplicato di volume aggiungete le farine setacciate mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per non smontare la massa.

    Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm di diametro, versate il composto e cuocetelo per 25/30 minuti a 180°.

  4. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

    Fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo.

  5. Assembliamo la torta mimosa zuppa inglese

    Eliminate la parte scura esterna del pan di Spagna (bastano 2 mm) altrimenti non avremo un dolce dal colore uniforme.

    Appoggiate al centro della torta un piattino da 20 cm di diametro e con un coltellino affilato tagliate la parte centrale della torta seguendo il bordo del piattino (vi servirà da sagoma per fare un cerchio perfetto).

  6. In questo modo, da un solo pan di Spagna ricaverete una base da 20 cm e un bordo che andremo a sbriciolare per decorare la superficie.

    Tagliate la base con un coltello seghettato in modo da ottenere tre dischi.

  7. Adagiate il primo disco di pan di Spagna su un piatto di servizio, bagnatelo con l’alchermes. Copritelo con uno strato abbondante di crema pasticcera, bagnate con l’alchermes il secondo disco di pan di spagna da tutti e due i lati e adagiatelo delicatamente sulla crema.

  8. Coprite il secondo disco con la crema pasticcera al cioccolato.

    Finite con il terzo disco di torta, irrorato con l’alchermes da tutti e due i lati e spalmate tutta la torta con uno strato di crema pasticcera (bordi compresi).

  9. Con il pan di Spagna rimasto realizzate dei cubetti di 3/4 mm e passateli fra le mani per smussarli un po’. Coprite tutta la torta con i cubetti partendo dai lati e cercando di renderla omogenea.

    La torta mimosa zuppa inglese è pronta, mettetela in frigo per qualche ora prima di servirla.

Consigli

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK e seguitemi su  INSTAGRAM per non perdere i video consigli!

Inviatemi le vostre foto, le pubblicherò con piacere sui miei social

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.