Crea sito

POLPETTE DI BAVARIA, le polpette di Fantozzi!

POLPETTE DI BAVARIA.
Queste polpette con ben quattro tipi di carne e dal cuore filante di patate sono di una bontà unica!
E non sono le solite polpette! Queste, signori, sono le famigerate POLPETTE DI BAVARIA di Fantozzi! Ricordate? La sua permanenza nella clinica per dimagrire e l’illustre professore Dottor. Birkenmeier, con l’accento teTesco che per temprarlo mangia le polpette davanti a lui….se non ricordate la scena, date un occhio qui 😉 https://www.youtube.com/watch?v=BJ-795Xvtdg
cuore di patata, farina, aromi…quattro tipi di carne, prosciutto, formaggio…uova…ed esattamente così le ho fatte! peccato tu no puole mangiare… 😀

Uno degli sketch comici fra i più divertenti nella filmografia di Paiolo Villaggio. Io tutte le volte in cui ho visto e rivisto quella scena, oltre a divertirmi per l’ilarità demenziale e pazzesca, ho sempre avuto una sorta di acquolina per quelle polpette!

Sarà che in questo periodo di dieta le ripenso ancor più succulente però vi assicuro che queste polpette di bavaria sono una vera squisitezza!
POLPETTE DI MELANZANE sfiziose
POLPETTE DI TONNO E RICOTTA
LE POLPETTE DI ZUCCHINE

POLPETTE DI BAVARIA DI FANTOZZI
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le POLPETTE DI BAVARIA:

  • 800 gcarne macinata (suddivisa in: MANZO, MAIALE, POLLO, VITELLO)
  • 120 gprosciutto cotto
  • 700 gpatate
  • 150 gformaggio a pasta filata (scamorza, provola, caciocavallo, mozzarella)
  • 50 gpangrattato
  • 30 gpecorino (grattugiato)
  • 2uova
  • aromi misti (una manciata (prezzemolo, rosmarino, timo, origano))
  • sale, pepe, noce moscata

Inoltre, per impanare:

  • 2uova
  • pangrattato
  • farina 00

Strumenti

  • Padella
  • 4 Bacinelle per amalgamare le polpette, per mettere le uova, il pangrattato, la farina
  • Tegame per lessare le patate
  • Schiacciapatate

Preparazione delle POLPETTE DI BAVARIA:

  1. Per prima cosa, lessa le patate in acqua salata per circa 30 minuti sul fornello o per pochi minuti nel microonde. Togli la buccia e mettile in una ciotola e schiacciale, ancora calde, con uno schiaccia patate. Condisci con sale, pepe e noce moscata ed amalgama.

  2. Dividi in due parti la quantità di formaggio a pasta filata (scamorza, provola – io ho usato questa- mozzarella o fontina).

    Una metà tritala e mettila da parte per l’impasto della polpette.

    L’altra metà tagliala a pezzetti. Quando le patate schiacciate si saranno raffreddate, stacca delle palline, allargale nel palmo della mano, metti al centro un pezzo del formaggio e richiudile pressando con le mani. Avvolgile, infine, col prosciutto.

    Queste saranno la farcitura delle polpette di Bavaria (cuore di patata…)

  3. Ora in un ciotola metti i tipi di carne trita assieme al pecorino grattugiato, le uova, il pangrattato, il sale, pepe, noce moscata e gli aromi (prezzemolo, timo, rosmarino, origano, maggiorata) tritati.

  4. Amalgama ottenendo una massa abbastanza compatta ma non durissima. Regolati con il pangrattato aggiungendone o eventualmente mettendone un tantino di meno.

    Io ho aggiungo anche spicchio d’aglio tritato senza l’animella (per renderlo digeribile) e l’ho trovato perfetto. Decidi tu se metterlo o meno.

  5. Mescola, amalgama il tutto e stacca delle palline, allargale nel palmo della mano, metti al centro il ripieno di patate avvolte nel prosciutto e richiudile. Sigillale per bene con le mani ottenendo una forma leggermente schiacciata.

  6. Sbatti velocemente le uova per la panatura con un pizzico di sale, pepe e noce moscata.

    Infarina le polpette poi passale nell’uovo ed infine nel pangrattato.

  7. Scalda una padella con olio evo e metti le polpette, falle dorare da un lato, poi girale e falle dorare dall’altro lato.

  8. Toglile e mettile su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, poi servile ancora ben calde, anche se son molto buone anche fredde!

Rossella Consiglia:

VARIANTI: per renderle ancora più gustose, sostituisci la trita di pollo con lo stesso peso di wurstel tritati.

Seguimi su:

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

TWITTER

YOUTUBE

***VAI ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE RICETTE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.