CIAMBELLONE ALLE NOCI

Il ciambellone alle noci è un dolce soffice costituito da un impasto semplice a base di uova, farina, zucchero, latte e olio. In questa ricetta ho arricchito l’impasto base con gherigli di noci. Dalla qualità di queste materie prime, oltre che dalla loro lavorazione, dipende il successo di questo meraviglioso dolce. Questo dolce può essere servito subito dopo essere stato tolto dal forno, dopo averlo lasciato intiepidire o raffreddare con una leggera spolverata di zucchero a velo, ottimo per la colazione o per la merenda dei bambini.

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 500 g
  • Zucchero 300 g
  • Noci (tritate) 60 g
  • Latte 200 ml
  • Olio di semi 200 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina

Preparazione

CIAMBELLONE ALLE NOCI

  1. CIAMBELLONE ALLE NOCI

    Per prima cosa setacciate la farina e mettetela da parte, poi rompete le noci e tritate i gherigli. Imburrate ed infarinate una teglia per ciambella di 24 cm di diametro ed alta 10 cm. Sbattete in una planetaria le uova con lo zucchero finché non avrete ottenuto un composto spumoso.

  2. CIAMBELLONE ALLE NOCI

    Aggiungete poco alla volta, metà della farina setacciata mescolando bene dopo ogni aggiunta, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Aggiungete il latte sempre continuando a mescolare ed incorporate il resto della farina. Lavorate l’impasto per almeno 5 minuti poi aggiungete l’olio e continuate al lavorare il tutto ancora per qualche minuto.

  3. CIAMBELLONE ALLE NOCI

    In ultimo aggiungete il lievito per dolci e le noci tritate.

  4. CIAMBELLONE ALLE NOCI

    Mescolate ancora per qualche minuto, poi distribuite il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato. Mettete lo stampo in forno già caldo a 180°C e fate cuocere il ciambellone per 50 minuti circa.

  5. CIAMBELLONE ALLE NOCI

    Sfornate il dolce, lasciatelo intiepidire, adagiatelo su un piatto da portata, cospargetelo con lo zucchero a velo e servite.

Note

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook RICOTTA & GRANO per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Precedente RISOTTO ALLO CHAMPAGNE Successivo ZUPPA DI FAGIOLI ALLA SENESE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.