Crea sito

Cookies alle gocce di cioccolato

I cookies alle gocce di cioccolato sono biscotti facili da preparare e ideali da regalare ad amici e parenti.

Dalla forma tonda e piatta, dolci e friabili e a base di burro, i cookies sono di origine americana e detti anche Chocolate Chip Cookies.

Ottimi per la merenda dei bambini, serviti con un bicchiere di latte oppure per la colazione del mattino perché danno la giusta energia per affrontare la giornata. Io, ad esempio, li ho mangiati stamattina e, vi assicuro, che mettono pure di buon umore! 🙂

Se volete regalarli, potete confezionali dentro scatoline di cartone o sacchettini trasparenti, addobbati con un bel fiocco colorato.

Si conservano senza problemi per alcuni giorni chiusi in una scatola da biscotti o in un barattolo di vetro.

Cookies alle gocce di cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 140 gCioccolato fondente
  • 130 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 100 gZucchero di canna
  • 180 gFarina 00
  • 1Uovo
  • Mezzo cucchiainoBicarbonato di sodio
  • Mezzo cucchiainoLievito chimico in polvere
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Cookies alle gocce di cioccolato

    Accendere il forno a 180° C modalità statico. Tritare in un mixer il cioccolato.

    Sciogliere il burro a bagnomaria o nel forno a microonde.

    In una ciotola sbattere con la frusta il burro fuso con lo zucchero bianco e quello di canna. Aggiungere l’uovo e continuare ad amalgamare. Unire anche la farina, la vanillina, il bicarbonato, il sale e il lievito, impastando con le mani o con un cucchiaio il meno possibile. Infine unire il cioccolato tritato. Avrete un composto piuttosto appiccicoso. Mettere a riposare in frigo per 15 minuti.

    Foderare tre teglie grandi con carta forno e aiutandovi con due cucchiaini formare della palline grandi come delle noci e distanziarle tra loro di almeno 5 cm. Otterrete circa trenta cookies.

    Cuocere una teglia di biscotti per volta per circa 10/12 mnuti. fate attenzione al colore che dovrà essere dorato ma non troppo scuro.

    Una volta sfornati, farli raffreddare su una gratella ma non toglieteli subito dalla teglia perché da caldi sono ancora troppo molli e diventeranno croccanti raffreddando.

    Conservare in una scatola di latta o in un barattolo di vetro.



Altra ricette

Se vi è piaciuta questa ricetta, potrebbero interessarvi anche i baci di dama.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.