Riso con pere e taleggio

Cremoso e avvolgente questo riso con pere e taleggio. Un accostamento che può sembrare insolito ma che si combina perfettamente. La sapidità del taleggio abbinata alla dolcezza delle pere e all’aroma del riso venere vi regalerà un piatto da gran chef ma in chiave semplice e facile! Con questo piatto anche un semplice giorno si può trasformare in un giorno di festa. Stupite i vostri amici con questo risotto e sarà un successo!

Riso con pere e taleggio

Riso con pere e taleggio

Ingredienti per due persone:

  • 140 grammi di riso venere o Carnaroli
  • una pera (io ho usato una pera Abate ben soda)
  • 60 grammi di taleggio
  • una piccola cipolla bionda
  • mezzo litro di brodo vegetale (cliccate qui se volete realizzarlo in casa)
  • una noce di burro (20 grammi circa)
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • pepe nero macinato sul momento
  • mezzo limone

Procedimento:

  1. Portate a bollore mezzo litro di acqua, unite il dado e tenete in caldo.
  2. Pelate e affettate a velo la cipolla. Trasferite la cipolla in un tegame, possibilmente in pietra o ghisa, unite l’olio e il burro e fate rosolare a fuoco dolcissimo, fate attenzione, la cipolla non deve scurirsi. Lavate la pera, dividetela in due e privatela del torsolo, pelatene una metà e tagliatela a dadini, l’altra metà affettatela sottilmente, bagnatela col limone e tenete da parte.
  3. Trasferite la pera a dadini nel tegame e fate rosolare, unite il riso e alzate la fiamma. Mescolate e iniziate a unire il brodo, un mestolo alla volta e unite il brodo successivo quando quello precedente si sarà assorbito. Portate a cottura il riso, in genere per il riso venere ci vogliono 20 minuti.
  4. Quando il riso sarà cotto, unite le fettine di pera, il taleggio tagliato a dadini ed il pepe, mantecate bene fino a far fondere il formaggio.

Servite il riso con pere e taleggio ben caldo, magari guarnito con qualche fettina di pera cruda e se volete dare un tocco in più, potete unire qualche noce tritata.

Se vi piacciono le mie ricette e volete farmelo sapere vi aspetto nella mia pagina Facebook.

Risotto pere e taleggio

Precedente Polpette di pollo senza uova Successivo Crema di castagne e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.