Pasta al salmone e melagrana

Cremosa e dal piacevole contrasto questa pasta al salmone e melagrana. La dolcezza di questo frutto e il gusto deciso del salmone in un primo piatto velocissimo e light! Per dare cremosità al piatto, anziché la panna, ho usato un cucchiaio di yogurt greco e, vi garantisco, il risultato è stato strepitoso! Pochi e semplici passaggi e potrete gustare un primo piatto da gran chef. Un piatto che potrete servire nei giorni di festa, ma anche durante la settimana, quando si vuole mangiare leggero ma senza mai rinunciare al gusto! Ora immergiamoci nella ricetta 😉

tagliatelle+salmone+melagrana

Pasta al salmone e melagrana

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di pasta all’uovo (tagliatelle, tagliolini)
  • 200 grammi di salmone affumicato di buona qualità
  • una melagrana
  • mezza cipolla bianca o un cipollotto
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • due cucchiai di yogurt greco (circa 80 grammi)
  • erba cipollina
  • sale per la pasta
  • pepe nero macinato sul momento

Procedimento:

  1. Portate a bollore l’acqua salata per cuocere la pasta.
  2. Nel frattempo incidete il frutto della melagrana e con una leggera ma decisa torsione dividetelo in due. Premete il succo in una ciotola di metà melagrana e sgranate l’altra metà. Tenete da parte.
  3. Pelate e affettate molto finemente la cipolla, trasferitela in una larga padella, che poi possa contenere la pasta, unite l’olio e rosolatela a fuoco dolcissimo. Unite il salmone tagliato a striscioline e saltatelo per un attimo. Spegnete e unite il succo e i chicchi della melagrana, pepate e aromatizzate con gli steli di erba cipollina. Unite lo yogurt greco e mescolate bene.
  4. Cuocete la pasta, scolatela ben al dente e trasferitela nella padella con il condimento. Accendete la fiamma e mantecate la pasta, se necessario unite qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Le tagliatelle tendono ad assorbire molto i liquidi. Servite subito.

Io vi auguro buon appetito con la pasta al salmone e melagrana e se vi è piaciuta la mia ricetta e volete farmelo sapere, vi aspetto nella mia pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco“! Mi farebbe tanto piacere avere un vostro like 😀

Precedente Tortine ricoperte al cioccolato Successivo Torta al cacao ricoperta di cioccolato bianco

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.