Crea sito

Plumcake al grano saraceno e Fragole

“Tremate, tremate, le fragoline sono tornate!”
Scherzetto a parte, finalmente la stagione delle fragole è arrivata!
Io adoro le fragole, come tutta la frutta estiva, bella, succosa, colorata e zuccherina, a tal punto da permettermi di mettre poco zucchero 😛
Quindi, banco alle ciance e prepariamo subito questo goloso plumcake, semplice, sano e profumato come le fragole!
A basso contenuto di zucchero, proprio per la presenza della frutta, con farina di grano integrale macinata a pietra, senza uova, latte e burro! Più light di così 😉
Se ancora siete incerti sul prepararlo, vi convincerà sicuramente l’inebriante profumo che lascerà in casa!
Correte a prepararlo e alla prossima ricetta! 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionicirca 8/9 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gFarina di grano saraceno
  • 120 gFarina integrale
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 1 bustinaVanillina
  • 45 gStevia
  • 35 mlOlio di semi
  • 250 mlAcqua
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 15Fragole

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta a mano

Preparazione

  1. Prima di tutto, lavare accuratamente le fragole, lasciatele scolare ed asciugatele con un canovaccio pulito di cotone.

    In una ciotola, setacciare la farina integrale macinata a pietra, aggiungere la vanillina.

    Procedere aggiungendo sia l’estratto di vaniglia che la stevia.

    Ora, mescolare con la frusta a mano, per uniformare le polveri.

    Poi, unire a filo l’olio, sempre mescolando.

    Ultimare con l’acqua.

    ATTENZIONE: potreste aver bisogno anche di più acqua, l’essenziale è ottenere un impasto morbido e denso quasi come una crema.

    Tagliare a pezzettini 10 fragole ed unirle all’impasto. Poi unire il lievito anch’esso setacciato.

    Oliare (o imburrare) ed infarinare uno stampo da plumcake (il mio di 21 x 10,5 cm), trasferite l’impasto all’interno, livellando bene la superficie.

    Ora, tagliare le fragole rimaste e posizionatele al di sopra dell’impasto per decorarlo.

    Cuocete a 175° in forno statico e già caldo per 35 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare, se gradite potet spolverizzare con zucchero a velo.

Conservazione e Variazioni

Il plumcake alle fragole si conserva per 3 giorni coperto da campana in vetro.

Potete sostituire la stevia con 80/90 g di zucchero di canna.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊