Liquore al cioccolato – Anche Bimby e Videoricetta

Il LIQUORE AL CIOCCOLATO è una bevanda alcolica a base di cioccolato e latte. Cremoso e goloso, vi conquisterà fin dal primo sorso. Il liquore al cioccolato fatto in casa, con e senza Bimby, è molto semplice e veloce da realizzare. E’ perfetto da regalare ai vostri amici per Natale. Sarà molto apprezzato e farete un figurone. Oltre a berlo, potrete usarlo come topping sui gelati, oppure, per correggere ed insaporire il caffè, come accompagnamento a biscottini o nelle creme. Senza panna. Anche con videoricetta dei passaggi. Per una versione senza latte, segui il mio consiglio a fine ricetta.


  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:800 ml
  • Costo:Basso

Ingredienti

LIQUORE AL CIOCCOLATO FATTO IN CASA

  • 500 ml latte fresco o a lunga conservazione (o latte vegetale di riso)
  • 400 g Zucchero
  • 100 g Cacao amaro in polvere
  • 100 ml Alcol puro (per liquori)

Preparazione

LIQUORE AL CIOCCOLATO

PROCEDIMENTO IN PENTOLA:

  1. Versate, il latte e lo zucchero, in una pentola. Accendete il fuoco e mescolate fino a far sciogliere lo zucchero.
    Adesso, unite il cacao amaro in polvere, setacciandolo con un colino. In questo modo eviterete i grumi.

    Fate cuocere fino ad inizio del bollore. A questo punto, spegnete subito il fuoco e fate raffreddare lo sciroppo al cioccolato, per un paio di ore.

    Quando il composto sarà diventato freddo, unite l’alcool puro, mescolate ed imbottigliate.

    Conservate il Liquore al cioccolato in frigorifero e consumatelo dopo circa una settimana. Si mantiene per circa 6-8 mesi.

PROCEDIMENTO BIMBY:

  1. Nel boccale del Bimby, versate: il latte, lo zucchero e il cacao amaro in polvere. Cuocete per 15 minuti / 90° / vel.1

    Dopo, fate raffreddare il composto, per qualche ora.

    Adesso, che il composto è raffreddato, unite l’alcool puro e mescolate 20 sec/ vel. 4

    Imbottigliate il liquore al cioccolato e conservatelo in frigorifero. Si mantiene per circa 6-8 mesi.

I miei consigli:

Se in frigorifero,  il Liquore al cioccolato dovesse diventare troppo cremos, fatelo riposare per circa 20 minuti a temperatura ambiente, prima di servirlo.

Per una versione SENZA latte, potete sostituire il latte vaccino, con pari peso di latte di riso vegetale.

PER ALTRE RICETTE DI LIQUORI clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pasta con il cavolfiore alla Siciliana- Con Mollica e pinoli Successivo Primi Piatti Natalizi - Raccolta per le Feste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.