Crea sito

Veggie burger di ceci e peperoni

I Veggie burger di ceci e peperoni sono sfiziosi burger senza carne vegani ottimi come secondo piatto, facili da preparare in casa.

Spesso sperimentiamo dei burger alternativi a quelli classici di carne e questi di ceci e peperoni ne sono un esempio. Sono saporitissimi e costituiscono un ottimo modo per gustare le verdure, soprattutto per chi non le ama abbastanza ma in questo modo, accompagnandoli con pane e salse come ketchup o guacamole, li divoreranno.

Come dicevamo poi sono semplicissimi da preparare e basterà cuocerli in una padella antiaderente con poco olio e sono pronti. Quindi saporiti, vegan e leggeri, decisamente da provare questi Veggie burger di ceci e peperoni!

Veggie burger di ceci e peperoni
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 g Ceci lessati
  • 2 Peperoni rossi
  • 2 Carote
  • 1 Cipolle
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Origano
  • q.b. Paprika
  • q.b. Cumino
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Veggie burger di ceci e peperoni

    Preparate i Burger di ceci e peperoni innanzitutto lavando i peperoni e poi arrostendoli su una piastra in modo uniforme.

  2. Una volta cotti lasciateli raffreddare, poi spellateli, eliminate il picciolo e i semi interni e poi tagliateli prima a striscioline e poi a dadini.

  3. Pulite le carote, raschiatele e grattugiatele. Pulite la cipolla e tritatela.

  4. Saltate le carote in una padella con la cipolla e l’olio finché saranno teneri.

  5. Frullate in un mixer i ceci e unite le carote, l’origano, il cumino, il sale e il pepe.

  6. Trasferite il composto in una ciotola e unite anche i peperoni. Mescolate in modo da incorporarli bene al composto.

  7. Con un coppapasta di circa 10 cm di diametro formate dei burger e cuoceteli in una padella antiaderente con un filo di olio d’oliva.

  8. Servite ben caldi i Veggie burger di ceci e peperoni accompagnandoli con le vostre salse preferite.

Simo e Cicci consigliano

  • Potete utilizzare i ceci secchi: in questo caso ve ne serviranno 200 g e dovrete lasciarli a bagno in acqua per almeno 10 ore o una nottata. Dopodiché metteteli in una pentola con abbondante acqua fredda e cuoceteli finché saranno teneri.
  • I peperoni potete arrostirli anche in forno: metteteli su una placca rivestita con carta da forno e infornateli nel forno caldo a 220° per 30 minuti, girandoli spesso in modo che abbrustoliscano da ogni lato. Lasciateli poi raffreddare in un sacchetto per alimenti e spellateli.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.