Crea sito

Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella

La Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella è un piatto unico ricco, gustoso, semplice e veloce da preparare.
Naturalmente si tratta di una variante della classica “a frittata ‘e maccarune” napoletana, un piatto che nasce come ricetta del riciclo per dare vita nuova alla pasta avanzata. Ma che sempre più spesso ormai si prepara anche quando la pasta non avanza, cuocendo normalmente la pasta e unendo ad essa tutti gli ingredienti necessari per realizzare una frittata di pasta a regola d’arte, in particolare tante uova e formaggio grattugiato. Questi ultimi ingredienti sono presenti anche nella nostra ricetta, ma in più abbiamo aggiunto melanzane fritte, pomodorini e ciliegine di mozzarella per dargli un effetto filante!
INGREDIENTI PER PREPARARE LA FRITTATA DI PASTA CON MELANZANE POMODORI E MOZZARELLA
pasta
pomodorini datterini
ciliegine di mozzarella
melanzane
aglio
uova
pecorino
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
origano
olio di semi

COME SI PREPARA LA FRITTATA DI PASTA CON MELANZANE POMODORI E MOZZARELLA
1. Prepariamo innanzitutto tutti gli ingredienti necessari per il condimento: quindi tagliamo le melanzane a dadini e le friggiamo e rosoliamo i pomodorini con aglio e olio d’oliva.
2. Se la pasta non è avanzata, la cuociamo scolandola al dente e condendola con melanzane, pomodorini, pecorino (o altro formaggio grattugiato), mozzarella e uova sbattute.
3. Versiamo il composto di pasta in una padella in cui abbiamo già riscaldato l’olio e la facciamo rapprendere a fuoco medio prima da un lato e poi, quando si sarà formata una crosticina ben compatta, la giriamo dall’altro lato per completare la cottura. Questo è il metodo di cottura classico, a meno che non vogliate optare per la cottura in forno, ugualmente valida e sicuramente più leggera.
Buonissima, perfetta da portare al mare o per una gita fuori porta, ma anche in ufficio, e naturalmente ottima da gustare a casa per pranzo o cena, o come idea per buffet e aperitivi, provate la Frittata di pasta con melanzane e vedrete che nessuno saprà resistergli!

Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella

  • 250 gpasta (noi tagliolini di farro)
  • 300 gpomodorini datterini
  • 150 gmozzarellina ciliegina
  • 300 gmelanzane
  • 1 spicchioaglio
  • 4uova
  • 50 gpecorino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • q.b.origano
  • q.b.olio di semi

Preparazione della Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella

  1. Preparate la Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella innanzitutto pulendo le melanzane: lavatele, asciugatele, spuntatele e tagliatele a dadini.

  2. Scaldate l’olio di semi in una padella antiaderente e friggetevi i dadini di melanzana, scolandoli quando sono ben dorati.

  3. Rosolate per qualche minuto i pomodorini in una padella con olio d’oliva, lo spicchio d’aglio tritato e insaporiteli con sale, pepe e origano.

  4. Lessate la pasta, scolatela al dente e lasciatela intiepidire condendola con un filo d’olio.

  5. Nel frattempo sbattete le uova, aggiungete il pecorino grattugiato, sale e e pepe.

  6. Condite la pasta con i pomodorini, le ciliegine di mozzarella, le melanzane e versate le uova. Mescolate bene così da amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

  7. Riscaldate l’olio d’oliva in una padella antiaderente in grado di contenere la pasta e versatevi la pasta.

  8. Cuocete a fuoco medio e, quando noterete, sollevando leggermente la frittata, che sul fondo si è formata una crosticina compatta, è arrivata il momento di girarla perché si cuocia uniformemente anche dall’altro lato. Per rendere il compito più semplice fate scivolare la frittata su un piatto da portata, poi capovolgete il piatto sulla padella così cuocerà anche dall’altro lato.

  9. Completate la cottura della Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella finché si sarà formata la crosticina croccante anche dall’altro lato, quindi, sformatela su un piatto da portata e servitela.

  10. Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella con due piatti più piccoli e due fette di frittata

Simo e Cicci consigliano

Potete cuocere la Frittata di pasta con melanzane pomodori e mozzarella anche in forno: mettete il composto di pasta in una teglia rivestita con carta da forno e cuocete a 180° per circa 30 minuti o finché vedrete formarsi una crosticina dorata.

Potete conservare la frittata in frigo per 1-2 giorni chiusa in un contenitore ermetico.

Potete utilizzare come formati di pasta spaghetti, bucatini, linguine, o altri formati di pasta lunga che preferite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.