PUMPKINBREAD CON OLIVE E STRACCHINO (Ricetta gluten free)

Qualche settimana fa, nel corso della mia spesa al mercato dei prodotti a Km zero della Coldiretti, avevo acquistato, tra le tante cose, due belle zucchette Hokkaido, con l’intento di sperimentare qualche ricetta sfiziosa da proporre in tavola. Dopo un’iniziale indecisione, alla fine io ho optato per un plumcake salato – o più comunemente conosciuto in America come pumpkin bread – anche perchè adoro questo genere rustico di preparazioni, che perfettamente si accompagna con salumi e formaggi, ma non disdegna le insalate e nemmeno le zuppe o minestre. Insomma, con l’arrivo dell’autunno, se è vero che ancora fa troppo caldo per pensare di gustare questo soffice e aromatico bread insieme ad una fumante vellutata, potrete comunque sbizzarrirvi con i più svariati accostamenti, tagliandolo a fette, spalmando sopra persino dei pesti homemade, come quello al basilico, all’avocado, ai pomodorini secchi ecc.  e farcirlo appunto come un normale panino! Si tratta di una #ricettavegetariana e #glutenfree poichè ho sostituito la farina 00 con farina di riso e farina di piselli, che attribuiscono un sapore ancora più corposo! La zucca Hokkaido tra l’altro, ricorda il sapore delle castagne, quindi molto indicata per questo tipo di ricette, senza contare che la sua buccia, a differenza di altre tipologie di zucca, è commestibile, quindi essendo molto sottile, può essere cucinata insieme alla polpa. Per questa sua versatilità e per essere dal punto di vista nutrizionale una fonte ricca di virtù, sta prendendo sempre più piede! Insomma, una preparazione facile, veloce e di sicuro effetto! Io sono sicura che ve ne innamorerete come me!

Tutte le ricette “vegetariane” sono in assenza di carne e/o di pesce (N.B. è possibile l’impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi).

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionipersone 6-7
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 330 gZucca (Hokkaido)
  • 150 gfarina di piselli
  • 150 gFarina di riso
  • 2Uova
  • 50 mlOlio di semi di arachide
  • 80 gLatte
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 30 gPecorino romano (grattugiato)
  • 100 gStracchino
  • 6Olive nere
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 20 gSemi di zucca
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Pulite la zucca sotto l’acqua corrente, quindi asciugatela lasciando la buccia (fig. 1)
  2. Eliminate soltanto i semi ed i filamenti interni, quindi tagliatela a fette non troppo spesse e (fig.2). ​
  3. Disponete le fette in una teglia rivestita di carta da forno o in teflon riciclabile come ho fatto io, salate, aromatizzate con foglie di rosmarino e irrorate con un giro di olio evo. Fate cuocere in forno a 190°C per 30′, girando le fette a metà cottura (fig. 3). 

  4. Trasferite la zucca in una mixer, eliminando solo la buccia che si stacca da sola o che è poco più spessa e frullatela. A parte in una ciotola capiente, lavorate le uova con il latte, un pizzico di sale e di pepe aiutandovi con una frusta a mano (fig. 4).

  5.  Aggiungete la polpa di zucca frullata e amalgamate (fig. 5).
  6. Versate anche l’olio di semi e poco per volta incorporate le farine con il lievito istantaneo passati a setaccio (fig. 6). 

  7.  Quindi aggiungete i due tipi di formaggi grattugiati e continuate a mescolare (fig. 7).
  8. Unite all’impasto lo stracchino ed amalgamate per qualche altro minuto (fig. 8).

  9. Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti, unite per ultime le olive e mescolate velocemente (fig. 9).

  10.  Rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno leggermente inumidita d’acqua e ben strizzata e versate il composto livellandolo, quindi guarnite con le olive rimaste (fig. 10). 
  11. Decorate la superficie anche con i semi di zucca e infornate in forno già caldo a 180° per circa 40-45′. Farà comunque fede la prova stecchino. Sfornate e fate intiepidire totalmente prima di sformare il plumcake. E voilà…il vostro pumpkinbread con olive e stracchino è pronto per essere gustato!

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente BUCATINI AGLIO, OLIO E PEPERONCINO CON TARALLI NAPOLETANI Successivo PATATE E CAVOLINI DI BRUXELLES GRATINATI ALLA CURCUMA (Ricetta con il Fornetto Versilia)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.