FINTI BUDINI CACHI E CACAO (Ricetta fit)

Se vi dico che questo dolce che oggi voglio sottoporre alla vostra attenzione ha solo due ingredienti ed è vegano, senza zucchero, senza lattosio e senza glutine? No, non è un sogno, è realtà! Si tratta di una ricetta furba che consentirà anche a coloro che sono costretti a seguire un regime alimentare ferreo, di concedersi un momento goloso, senza sensi di colpa! I finti budini infatti, si realizzano con solo due ingredienti, i cachi, frutto di questa stagione autunnale, e il cacao. Niente amidi, niente colla di pesce, ma solo la magia della frutta stessa, contenente in modo naturale la pectina, che consentirà, una volta messi in frigo, di solidificarsi facilmente! In più, essendo i cachi frutti dolci per eccellenza, non sarà necessario aggiungere altri dolcificanti ulteriori. Un bel vantaggio non credete? E se a tutto questo si aggiunge che questi budini potrebbero definirsi anche dolci antispreco? E si, perché i cachi tendono a maturare molto facilmente e questo potrebbe essere un valido modo per non lasciarli deteriorare. Insomma, un dolce dalle mille virtù, un merenda sana per i vostri bimbi, un dessert fit per gli adulti! Io, ho voluto ingolosirli leggermente aggiungendo agli ingredienti base, l’estratto di vaniglia, assolutamente facoltativo, e della farina e topping al pistacchio per una presentazione finale di grande effetto. Potreste in alternativa servire i budini con ciuffi di panna vegetale montata e scaglie di cioccolato! Sono certa che la fantasia non vi mancherà!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni2 budini
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 2cachi (solo quelli dalla polpa morbida e quasi gelatinosa. No i cachi mela)
  • 2 cucchiainicacao amaro in polvere
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia ((facoltativo))

Ingredienti per guarnire:

  • q.b.farina di pistacchi
  • q.b.crema di pistacchi ((topping già pronto))
  • 4pistacchi di Bronte DOP

Preparazione:

  1. Lavate i vostri cachi, eliminate il picciolo, tagliateli a metà e, con l’aiuto di un cucchiaio, estraetene la polpa e trasferitela in un mixer (fig. 1).

  2. Aggiungete anche il cacao in polvere (fig. 2).

  3. Aromatizzate infine con l’estratto di vaniglia, ma è assolutamente facoltativo (fig. 3).

  4. Azionate il mixer e frullate per circa 1′, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo (fig. 4).

  5. Versate il composto dentro dei bicchierini, oppure in stampi appositi per budino. Coprite il contenitore con della pellicola trasparente e fateli rassodare in frigo per c.a 2 h* (fig. 5).

  6. Al momento di servire i budini, sformateli staccandoli dai bordi, attraverso la lama di un coltello per poi ribaltarli su un piatto da dessert. Guarnite con farina di pistacchio a piacere (fig. 6).

  7. Aggiungete il topping al pistacchio e pistacchi interi.

  8. E voilà…i vostri finti budini cachi e cacao sono pronti per essere gustati!

  9. Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

CONSIGLIO:

* Se utilizzate uno stampino unico, di grandi dimensioni, meglio farlo riposare tutta una notte intera.

▬ Potrete servire i budini anche decorando con della frutta secca, del cocco rapè, con ciuffi di panna o ciò che più preferite!

Guardate ora la video ricetta dei finti budini cachi e cacao anche sul mio canale YouTube e non dimenticatevi di iscrivervi per non perdere altre proposte come questa.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.