CREMA DI FETA E YOGURT GRECO

Da quando ho trascorso le mie vacanze a Creta, non faccio altro che pensare a tutte le cose che ho assaggiato e che vorrei replicare! Non mi basterà l’estate per farlo, ma questa ricetta è il primo punto di partenza! Si tratta di una salsa di accompagnamento ma anche ideale, vista la sua consistenza, per condire qualsiasi tipologia di pasta desideriate, prendendo ispirazione dalla cucina greca e, in primis, dalle loro eccellenze, la feta e lo yogurt! Non serviranno fornelli, ma solo un mixer, quindi basterà unire tutti gli ingredienti a crudo e frullare. Una bella soluzione per chi ha poca voglia come me di spadellare o fare la solita sauna in cucina. Se anche voi la pensate alla stessa maniera e siete amanti di questi due prodotti tipici greci, allora dovete assolutamente farvi tentare! Un’idea fresca, estiva e davvero sfiziosa grazie all’aggiunta di un pizzico di miele, che la renderà ottima da proporre in tavola abbinata anche alla frutta secca e la frutta in generale, e durante un aperitivo accanto al cestino dei crackers, dei grissini e del pane.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti:

150 g feta
50 g yogurt greco
80 g cetriolo
1/2 cipolla rossa di Tropea
1 cucchiaio miele (raso)
1 rametto mentuccia
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

Passaggi:

Preparare la crema di feta e yogurt greco è davvero semplice. Iniziate tagliando la feta greca a dadini (fig. 1).

Lavate e spuntate il cetriolo e tagliatelo a tocchetti. Sbucciate anche la mezza cipolla e tritatela grossolanamente (fig. 2).

In un mixer, unite la dadolata di feta e di cetrioli e lo yogurt greco (fig. 3).

Aggiungete la cipolla tritata e le foglie di mentuccia (fig. 4).

Azionate il mixer e frullate fino ad ottenere una consistenza abbastanza cremosa, quindi aggiungete il miele (fig. 5).

Infine, salate e pepate e frullate ancora per pochi secondi (fig. 6).

Fate riposare in frigo coperta da pellicola almeno 1 h prima di servirla o utilizzarla come condimento per la pasta.

E voilà…la vostra crema di feta e yogurt greco è pronta per essere gustata!

Buon Appetito dalla Cucina di FeFè!

Conservazione

👉 Potrete conservare in frigo la crema di feta greca sempre coperta da pellicola fino a un massimo di 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.