Crea sito

BISCOTTI BICOLORE A SCACCHI

Era da tempo immemorabile che volevo prepararli, ma tra una cosa e l’altra ho sempre rimandato senza riuscire mai a trovare l’occasione! Si, lo so, i biscotti a scacchi non sono quel tipo di preparazione che si realizza in quattro e quattr’otto, ma in questi giorni di chiusura forzata in casa, la parola fretta non è certo contemplata, anzi c’è tanta voglia di impegnare il tempo che ci avanza e unire l’utile con il dilettevole! Ecco, vi mostro un modo per farlo! Oltretutto sono di un buono incredibile, ricordano i famosi abbracci di una nota marca di merendine, ma reputo che preparati in casa siano anche più buoni e diano enormi soddisfazioni. Questi frollini, oltre ad essere golosissimi, sono anche coreografici! Vi invito a dare un’occhiata alla ricetta, perché reputo che questo sia uno di quei casi in cui fotografare tutti i passaggi per capire il procedimento sia fondamentale, e spero di esserci riuscita! La cosa bella è che stendendo l’impasto più largo, potrete creare trame a scacchi sempre più fitte e giocare sull’effetto finale! Vi assicuro che saranno di sicuro effetto e stupirete non poco i vostri familiari e amici! Vi invito perciò a prepararli in questi giorni per goderveli a Pasqua o semplicemente a colazione la mattina, e persino a merenda, come snack il pomeriggio con un infuso o una cioccolata calda. Consiglio di raddoppiare inoltre le dosi, perché andranno letteralmente a ruba!

  • DifficoltàAlta
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo45 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni25
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto chiaro:

  • 175 gFarina 00
  • 70 gZucchero
  • 1Uova
  • 70 gBurro
  • 1 pizzicoSale

Ingredienti per l’impasto al cacao:

  • 150 gFarina 00
  • 25 gCacao amaro in polvere
  • 70 gZucchero
  • 1Uova
  • 70 gBurro
  • 1 pizzicoSale

Preparazione:

  1. Iniziate preparando l’impasto chiaro. In una ciotola lavorate la farina ed il burro freddo tagliato a pezzetti (fig. 1).

  2. Una volta ottenuto un composto sabbioso, incorporate l’uovo precedentemente sbattuto con lo zucchero (fig. 2).

  3. Impastate su un piano di lavoro leggermente infarinato fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Coprite con pellicola e fate riposare 30′ in frigo (fig. 3).

  4. Procedete a preparare l’impasto al cacao. Setacciate il cacao e amalgamatelo con la farina. Aggiungete il burro freddo a pezzetti (fig. 4).

  5. Lavorate con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso (fig. 5).

  6. Trasferite su un piano di lavoro leggermente infarinato fino ad ottenere una palla liscia che andrete a ricoprire con della pellicola per alimenti e riporre in frigo per 30′ (fig. 6).

  7. Trascorso il tempo di riposo, dividete l’impasto bianco in due parti uguali, c.a 170 gr. a testa (fig. 7).

  8. Stendete fino ad ottenere due rettangoli della stessa dimensione, ovvero indicativamente larghi c.a 6 cm e lunghi 30 cm e con uno spessore di poco meno di 1 cm (fig. 8).

  9. Fate lo stesso con l’impasto al cacao (fig. 9).

  10. Sovrapponete i quattro impasti, alternandoli. Quindi, con un coltello, pareggiate tutti e 4 i lati del rettangolo. Con l’impasto avanzato potrete fare altri biscotti (fig. 10).

  11. Mettete in frigo per 15′ coperto da pellicola. Tagliate l’impasto in 4 strisce dal lato più lungo (fig. 11).

  12. Capovolgete la prima e la terza striscia in modo che i colori siano alternati (fig. 12).

  13. Compattatelo, affinché tutte le strisce siano ben attaccate, spennellandole se è necessario con poco latte. Mettete in frigo per 30′, quindi tagliate i vostri biscotti a scacchi spessi circa 1 cm (fig. 13).

  14. Mettete i biscotti su una placca rivestita di carta da forno ben distanziati tra loro (fig. 14).

  15. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180°C per 12′-13′. Lasciateli raffreddare in una gratella prima di servirli (fig. 15).

  16. Se vi piace potrete spolverizzarli con zucchero a velo, ma è facoltativo.

  17. E voilà…i vostri biscotti bicolore a scacchi sono pronti per essere gustati!

  18. Versione con trama più fitta, stendendo l’impasto largo c.a 10 cm e lungo 27, ritagliando 6 strisce alternate, seguendo lo stesso procedimento previsto in ricetta.

  19. Buon Appetito dalla cucina di FeFe!

CONSIGLIO:

Potrete conservare i biscotti ben chiusi all’interno di contenitori di latta o a chiusura ermetica per 1-2 settimane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “BISCOTTI BICOLORE A SCACCHI”

    1. Grazie davvero ♥ No, Alessia provaci, è più facile di quanto pensi, richiede solo un po’ di pazienza in più! Fammi sapere ok?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.