Archivi tag: senza grassi

Biscotti con ricotta soffici e senza grassi

Biscotti con ricotta soffici e senza grassi: Sono biscotti leggerissimi perché non contengono burro e neanche olio.

Sono perfetti a colazione inzuppati nel latte, anche per una buona merenda spalmati di marmellata o crema spalmabile, che sia al cioccolato o al pistacchio che io adoro, saranno veramente strepitosi.

Naturalmente anche al naturale sono ottimi, li adoreranno tutti, perché sono morbidi e leggeri.

Si prestano molto bene anche ad essere decorati come preferite sia con del semplice zucchero a velo ma anche con del cioccolato fuso a bagnomaria immergendovi i Biscotti con ricotta soffici e senza grassi decorandoli con delle codette colorate di zucchero per renderli allegri e più golosi per i vostri bambini.

Certo se facciamo i Biscotti con ricotta soffici e senza grassi leggeri possiamo abbondare con le decorazioni!

Ingredienti per circa 60 biscotti

  • 300 g di farina 00
  • 125 g di zucchero a velo
  • un uovo medio
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 250 g di ricotta vaccina
  • buccia di un limone bio grattugiata
  • 8 g di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b. per decorare

Preparazione

Setacciate la ricotta dopo averla scolata ed eliminato tutto il liquido in eccesso.

Aggiungete lo zucchero a velo e fatelo assorbire bene dalla ricotta.

A questo punto inserite nella crema di ricotta la buccia di limone grattugiata, la vaniglia, l’uovo e la farina già setacciata con il lievito utilizzando una spatola, quando sarà tutto ben assorbito passate l’impasto su una spianatoia.

Impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Stendete l’impasto con il matterello sul piano da lavoro leggermente infarinato ad uno spessore di 5 mm e formate i biscotti con lo stampo che preferite.

Biscotti con ricotta soffici e senza grassi: Sono  biscotti leggerissimi perché non contengono burro e neanche olio.

Sistemate i biscotti su una placca rivestita con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per 15/18 minuti con modalità statica.

Una volta cotti farli raffreddare e semplicemente spolverizzare i Biscotti con ricotta soffici e senza grassi con lo zucchero a velo.

Vedrete che saranno davvero morbidi e adatti a molte decorazioni!

Torta di mele leggera e senza grassi

Torta di mele leggera e senza grassi: Una variante delle torte più famose resa più leggera con mele a pezzetti ma senza burro né altri grassi. Una classica torta della nonna altrimenti detta torta da credenza ottima per le nostre colazioni ma anche per merende e pause caffè.

Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • 200 ml di latte
  • la scorza di una arancia bio e il suo succo
  • 16 g di lievito per dolci
  • 3 mele grandi
  • cannella q.b.
  • zucchero semolato q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 

Preparazione

Cominciate  separando i tuorli dagli albumi.

Affettate due mele e spruzzatele con una parte di succo di arancia

Fate a dadini l’altra mela e spruzzatela con il succo d’arancia

Montate prima gli albumi e teneteli da parte

 

 

Passate poi a montare i tuorli con lo zucchero rendendoli ben spumosi.

 

Unite ai tuorli il latte intiepidito in cui avete già lasciato in infusione la buccia dell’arancia  grattugiata.

Aggiungete il lievito per dolci già setacciato con la farina un po’ alla volta.

Amalgamate bene  e sbattete lentamente con le frusta.

 

Infine aggiungete manualmente gli albumi montati utilizzando una spatola, mescolate dall’alto verso il basso, per non smontare il composto.

Imburrate e infarinate o foderate con carta forno uno stampo con diametro di 22 cm.

A questo punto  versate nello stampo metà  dell’impasto.

Spargete i tocchetti della mela e quindi zucchero e cannella a piacimento.

Coprite con l’impasto rimasto e sistemate a raggiera le fettine delle altre due mele. Spolverate con altro zucchero semolato e cannella a piacere.

Mettete la Torta di mele leggera e senza grassi in forno statico già caldo a 180° per circa un’ora.

Terminata la cottura, lasciate ancora 5 minuti nel forno spento.

Per eliminare l’umidità in eccesso e per non farla sgonfiare, decorate con zucchero a velo la Torta di mele leggera e senza grassi della nonna.

qui altre ricette di torte con le mele:

Torta di Mele Irlandese – Irish apple cake

Torta di mele light al profumo di mandorle

tante altre potrete visualizzarle digitando sul “cerca”

Torta veloce all’arancia senza grassi

Torta veloce all’arancia senza grassi: E’ una torta dalla consistenza cremosa ma delicata, quasi un budino dal forte sentore di arancia che tanto mi piace, è una di quelle torte che si facevano in tutte le famiglie quando ancora non eravamo sommersi da tutti quei dolci e merendine che oggi troviamo con troppa facilità in tutti i supermercati. La Torta veloce all’arancia senza grassi è senz’altro uno di quei dolci genuini che ci ricordano la semplicità e la bontà delle nostre radici.

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

  • 165 g di farina 00
  • 230 g di uova intere (circa 4)
  • 140 g di zucchero semolato
  • 450 ml di latte parzialmente scremato
  • la scorza grattugiata di 1 arancia biologica
  • 55 ml di succo d’arancia
  • mezza bacca di vaniglia

Preparazione

Accendere il forno e impostarlo a 180°

Mettere in una ciotola le uova con lo zucchero semolato e montare con le fruste fino a rendere tutto molto soffice e spumoso

Aggiungere la farina setacciata la scorza dell’arancia grattugiata e la polpa estratta dalla bacca di vaniglia

Amalgamare un po’ alla volta prima il latte tiepido e poi il succo d’arancia filtrato

Versare nella tortiera già imburrata e spolverata con la farina

Infornare e impostare la temperatura a 170°.

Lasciare cuocere la Torta veloce all’arancia senza grassi per 75/80 minuti circa

Quando la torta sarà ben fredda servirla spolverata con zucchero a velo

Come potete notare anche dalle foto la consistenza di questa torta veloce all’arancia senza grassi è cremosa quasi budinosa e vi garantisco che ha anche un sapore intenso e voluttuoso…

 

Crema alle fragole

Crema alle fragole:

Con le fragole si possono preparare tante ricette e una di queste è senz’altro una crema fresca e del tutto naturale che conserva il vero sapore originale delle fragole. Può essere usata per decorare ed arricchire torte e dolcetti vari, basta solo un po’ di fantasia.

INGREDIENTI

  • 500 g di fragole profumate
  • 150 g di zucchero semolato
  • 50 g di amido di mais
  • 30 g di farina 00
  • 120 ml di acqua
  • 20 ml di succo di limone

PREPARAZIONE

Frullare le fragole con il limone riducendole in purea .

Mettere in un pentolino l’acqua con l’amido di mais e la farina e stemperare bene, aggiungere le fragole e lo zucchero e portare lentamente ad ebollizione mescolando sempre fino a cottura.

DSCN3851
crema alle fragole

Mettere a raffreddare in un contenitore basso coperto con pellicola  e lasciarla in frigorifero fino al momento di decorare. Versare la crema di fragole in una sac a poche e decorare una torta o dei cupcakes  o arricchire dei semplici biscotti secondo i vostri gusti.

DSCN3857

 

DSCN3860
decorazione con crema alle fragole

Questo è solo un esempio di come decorare una crostata morbida con la crema alle fragole, ma i suoi utilizzi sono davvero infinite per creare dolci sempre diversi ma con un intenso sapore di fragole fresche.