Archivi tag: forno

Polpette di vitello in foglie di limone

Polpette di vitello in foglie di limone

16129701_10212062297582745_1752958111_o

Parliamo oggi di una ricetta tipica siciliana: le polpette di vitello cotte in foglie di limone. Polpette molto diverse dal solito che normalmente sono fritte, Il tipo di cottura fatta sulla brace dona alla carne un aroma particolare sia per le foglie che rilasciano un profumo delicato, ma anche la scorza ed il succo di limone che sono tra gli ingredienti ne esaltano ulteriormente il sapore e l’aroma agrumato. Io ho la fortuna di avere un albero di limoni nel mio piccolo giardino e quindi ho potuto usare le foglie e il frutto sicuramente biologici. Le polpette si sa che piacciono a tutti e queste Polpette di vitello in foglie di limone non vi faranno certo sfigurare.

16121881_10212062300702823_992927084_o

Ingredienti per 25 polpette circa:

    • 400 gr. di polpa di vitello macinata
    • un uovo
    • 30 g di pecorino stagionato grattugiato (meglio sarebbe quello siciliano)
    • 100 gr di pane raffermo
    • 10 ml di olio extravergine d’oliva
    • un limone bio
    • uno spicchio d’aglio
    • un ciuffetto di prezzemolo se gradito
    • sale e pepe quanto basta
    • 50 foglie di limone per ogni polpetta

Preparazione:

Cominciamo mettendo il pane raffermo a bagno con un po’ d’acqua e quando si sarà ammollato strizziamolo per bene.

16130003_10212062290742574_2061654045_o

Sbucciamo l’aglio e tritiamolo finemente. Grattugiamo la scorza del limone e spremiamolo per ottenerne il succo. Puliamo bene iI prezzemolo e lo tritiamo.

In una ciotola mettiamo la carne macinata, aggiungiamo l’uovo, l’aglio, la scorza grattugiata,il formaggio ed il succo del limone, il prezzemolo tritato, l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe ed il pane raffermo che abbiamo ammollato e strizzato.

16145193_10212062292902628_1199942912_oImpastiamo bene tutti gli ingredienti e formiamo aiutandoci con due cucchiai delle polpette cercando di dar loro la forma allungata delle foglie di limone.

16145284_10212062293702648_1156642345_o

16107914_10212062295902703_787272331_oSistemiamo le foglie di limone sopra e sotto ogni polpetta.

16107849_10212062296502718_1707996485_oLa loro cottura ideale è quella sulla brace, ma se non ci fosse la possibilità si può optare per la cottura sulla bistecchiera ben calda

16122079_10212062298622771_1658274781_o

o anche in forno, in questo caso lo portiamo ad una temperatura di 200°/220° ed inforniamo le polpette poste su una teglia oleata o antiaderente e dai bordi bassi. Lasciamo cuocere per 20 minuti circa mantenendole sempre tra le foglie di limone.

16121459_10212062302022856_1595255511_o

 

Serviamo le Polpette di vitello in foglie di limone ben calde irrorate con un filo di olio EVO.

Mini Donuts al forno

I mini donuts al forno non hanno niente da inviare a quelli più famosi fritti, conservano un sapore aromatico di arancia e poi glassate sono veramente da urlo…. Si possono preparare in anticipo per feste di grandi e bambini o anche per occasioni speciali come per un buffet di laurea glassandoli di rosso. Anche lasciati al naturale con solo un po’ di zucchero al velo risultano sempre leggere per una buona colazione o una golosa cioccolata calda.

Tempo di preparazione
1 ora
Tempo di cottura
8 /10 minuti
Tempo di lievitazione circa tre ore

DSCN5253

Ingredienti

  • 225 ml di latte
  • 1 uovo intero
  • 60 g di zucchero
  • 250 g di farina manitoba
  • 200 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra fresco oppure 5 g secco
  • 100 g di burro a pomata
  • scorza grattugiata di un’arancia
  • 3 g  di sale 

    Preparazione:
    Nella planetaria inserite l’uovo , lo zucchero, , il lievito sciolto in un po’ di latte di quello necessario e  la scorza di arancia grattugiata. Mescolate bene le due farine ed iniziate ad aggiungerne una parte nei liquidi in planetaria, continuate ad impastare a velocità medio bassa fino ad avere un impasto ben amalgamato, aggiungete la restante farina e per ultimo il sale.

    DSCN5191 Continuate a impastare e aggiungete pian piano il burro a pezzetti un po’ alla volta.

DSCN5192Dovete impastare a velocità media fino a quando il burro non viene ben assorbito,  continuate ad impastare fino a che l’impasto non risulta lucido ed  elastico e si deve staccare dalla ciotola senza più sporcarla.

DSCN5193Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con uno strofinaccio umido e lasciate lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio, il forno con la luce accesa andrà benissimo.

Quando l’impasto sarà raddoppiato, sgonfiatelo con le mani delicatamente,

DSCN5214stendetelo sul piano di lavoro ad uno spessore di 1 cm

ricavate i mini donuts al forno utilizzando un coppa pasta da 6 cm e un levatorsoli per fare il buco centrale, oppure con lo stampo da ciambelle.

DSCN5216
Posizionateli ben distanziati sulle teglie rivestite di carta forno, fate lievitare in un luogo tiepido per circa 30-40 minuti, io li ho lasciati sempre in forno con la lucina accesa, fino a quando il volume delle ciambelle non raddoppia.

DSCN5232
Fate cuocere in forno statico, preriscaldato a 200°C per circa 8 minuti o fino a quando i donuts non si siano appena coloriti.
Fateli raffreddare su di una gratella e poi procedete alla decorazione.
Fate la glassa all’acqua:

In una ciotola unite lo zucchero a velo con l’acqua e mescolate bene fino ad avere una glassa lucida. A questo punto aggiungete una puntina di colorante, io ho messo qualche goccia di red velvet perché mi servivano rosse, ma naturalmente si possono fare di qualunque colore.

DSCN5233
Inserite a testa in giù i donuts nella glassa e poi metteteli su una gratella, decorate subito con i confettini se lo gradite e lasciate asciugare.

DSCN5234

DSCN5235

I mini donuts al forno si conservano bene per qualche giorno se conservati in un contenitore ermetico.

DSCN5251

 

 

Ciambelle di mele al forno

Le ciambelle di mele al forno sono un’evoluzione di un classico rivisitato. La loro patria, il Trentino Alto Adige le ha fatte conoscere in tutto lo “Stivale” e quindi sono nate molte variazioni, da qui anche queste cotte al forno che  risultano più leggere ma sono altrettanto buone. Hanno un cuore morbido che vi conquisterà al primo morso. Se non volete sovraccaricare il vostro fegato con le classiche frittelle di mele provate questa ricetta e non ve ne pentirete. Sono dei dolcetti tipici delle feste, ma soprattutto del Carnevale e non possono mancare neanche nelle feste dei vostri bambini che le gradiranno come le loro famose sorelle fritte….

DSCN5072

Ingredienti

  • 500 g di mele deliziose o la varietà che preferite
  • 60 g di zucchero di canna muscovado
  • 55 g di uovo intero (1)
  • 100 g di farina 00
  • 5 g di lievito per dolci vaniglinato
  • 125 g di yogurt greco o quello compatto
  • zucchero a velo q.b. per la decorazione finale

Procedimento

Accendete il forno a 180°

Sbucciate, dopo aver tolto il torsolo, le mele ed affettatele a circa 1 cm.

DSCN5054

Mettete in planetaria l’uovo con lo zucchero, potete usare anche uno sbattitore, perché bisogna creare una sorta di pastella. Montare bene fino a rendere il tutto quasi spumoso.

DSCN5049Aggiungere a poco a poco prima lo yogurt e poi la farina setacciata con il lievito.

DSCN5053Immergete le ciambelle nella pastella e adagiatele sulla placca del forno foderata con la carta forno. Infornate e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

DSCN5057Sfornate e lasciate intiepidire prima di cospargerle con lo zucchero a velo.

DSCN5068Se vi piace mescolate un cucchiaino di cannella in polvere con lo zucchero a velo e le vostre ciambelle di mele al forno saranno pronte per essere gustate.

DSCN5075

CHEESECAKE CLASSICA AL LIMONE-CLASSIC LEMON CHEESECAKE

Cheesecake classica al limone: Oggi per la prima volta parliamo di cheesecake.

E comincio con una delle classiche, tanto che le amiche del favoloso gruppo Re-Cake l’hanno scelta come dolce del mese di gennaio.

Tutte le cheesecake sono a base di formaggi morbidi e si possono realizzare sia in forno che a freddo con l’aiuto della colla di pesce.

Io personalmente preferisco quelle cotte anche se necessitano di più tempo, ma vi garantisco che sarà veramente buona.

Ma parliamo di questa in particolare, molto delicata come sapore e deliziosa al palato.

IMG_20140125_193826~2

 

Vediamo subito gli ingredienti:

PER LA BASE

150 gr di farina 00

55 gr di zucchero superfino (tipo zefiro)

100 gr di burro freddo a pezzetti

PER LA FARCITURA

330 gr di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)

500 gr di ricotta vaccina

4 uova

295 gr di zucchero superfino

60 ml di succo di limone

la buccia grattugiata di 2 limoni

1/2 cucchiaino di semi di vaniglia o di estratto di vaniglia

1 e 1/2 cucchiaio di amido di mais

1 e 1/2 cucchiaio di acqua

PER LA DECORAZIONE

250 gr di panna fresca

2 cucchiai di zucchero a velo

1 cucchiaio di succo di limone

julienne di buccia di limone

Vediamo adesso come realizzarla:

Accendere il forno a 170 gradi e portare a temperatura.

Mettere la farina, il burro e lo zucchero  in una ciotola impastando velocemente con la punta delle dita, o miscelare il tutto in un robot da cucina per pochi secondi.

Disporre il tutto in una teglia a cerchio apribile, di 20 cm di diametro se la preferite molto alta come le originali americane o anche poco più grande se volete una misura tradizionale.

base ck rc4

Infornare e  cuocere per 30 minuti circa o fino a quando vedrete la pasta dorata, poi tirarla fuori dal forno e preparare la farcitura.

Mettere tutti gli ingredienti nel robot o nella planetaria fino ad ottenere una crema densa e omogenea ricordando di inserire come ultimo ingrediente la fecola sbattuta con l’acqua , servirà a dare maggiore cremosità al tutto.

Versare la crema ottenuta  sulla base già cotta

rck 4 prima forno

e infornare nuovamente a 170 gradi per 30 minuti e poi proseguire a 150 gradi per altri 30 minuti.

A questo punto spegnere  e lasciare lo stampo dentro al forno per almeno 1 ora o fino a raffreddamento.

Spostare il dolce in frigorifero per qualche ora

Per la decorazione della cheesecake classica al limone montare la panna ben fredda con lo zucchero a velo e il succo di limone e poi usare la vostra fantasia !!!

IMG_20140125_195622~2

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG_20140125_200001

 

 

La Cheesecake classica al limone piacerà a tutti per la sua delicatezza