TORTILLA SPAGNOLA, ricetta facile

La tortilla spagnola è una ricetta di patate che nasce come piatto povero.

In realtà è tanto aprezzata e richiesta da comparire anche nei menù dei ristoranti più raffinati di Spagna.

E’ un appetitoso secondo se servito caldo ma anche un invitante spuntino se consumato freddo.

E’ un piatto completo dal punto di vista nutrizionale e facile da preparare.

Un piatto che mette d’accordo tutti: grandi e piccini, spagnoli e no che siano.

 

Ingredienti:

4 patate medie

1 cipolla bianca

4 uova grandi

olio di oliva

sale

pepe

1 cucchiaino di lievito per dolci

       Preparazione:

  • Lava le patate, sbucciale e tagliale a fette fini. Falle cuocere in olio caldo fino a farle dorare.

  • Affetta la cipolla finemente e falla appassire a fuoco dolce insieme alle patate per farle insaporire.

  • Scola le patate e la cipolla.

tortilla spagnola

  • Sbatti le uova con il lievito, il sale e il pepe, la cipolla e le patate. Amalgama il tutto.

  • Scalda  2 cucchiai di olio d’oliva in una padella piccola e versa il composto.

  • Friggi a fuoco medio, fino a quando la frittata sarà rappresa e la parte inferiore dorata e croccante.

  • Appoggia un piatto sulla frittata, rovescia la padella in modo che la frittata resti sul piatto, quindi falla di nuovo scivolare in padella.

  • Cuoci anche dall’altra parte dorandone la superficie e servila calda.

tortilla spagnola

CONSIGLIO:

La tortilla dovrebbe risultare una frittata piuttosto alta.
Per evitare lo spiacevole incoveniente che le uova al suo interno restino crude, copri la padella dove la friggi con un coperchio: la cottura delle uova risulterà perfettamente omogenea.

Precedente PASTA CON SALSA AI PEPERONI, ricetta veloce Successivo RISOTTO CON FUNGHI AL MARSALA, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.