Crea sito

Timballo di aneletti al forno con melanzane

Il timballo di anelletti al forno con melanzane è un piatto tipico della tradizione siciliana .

Originariamente sono stati ispirati dagli orecchini a cerchio delle donne africane.

E’ una pasta spessa e carnosa ideali da fare al forno e per essere avvolti dal gustoso condimento.

” Per il palermitano la pasta non è un cibo qualsiasi, e stabilisce un’importante linea diretta di confine tra chi vive per mangiare o chi mangia per vivere. Ovvero tra i palermitani e il resto del mondo… “

Il timballo di anelletti al forno con melanzane è ottimo anche per gite fuori porta perchè facile da trasportare.

Questa ricetta è un piatto unico perchè composto da pasta, carne e verdure, eventualmente si può arricchire con uova sode, caciocavallo, mozzarella, prosciutto o cubetti di salame.

Al posto della salsa viene usato il concentrato perchè deve risultare più denso e non acquoso.

Con questo piatto conquisterai tutti, che aspetti mettiti ai fornelli e gusta questa meraviglia, preparandoti per il bis 😀

TIMBALLO DI ANELLETTI AL FORNO CON MELANZANE

timballo di anelli al forno con melanzane

Ingredienti per 6 persone:

600 gr di pasta formato anelli siciliani

2 melanzane

500 gr di carne tritata

250 gr di concentrato di salsa di pomodoro

soffritto di carota, sedano e cipolla tagliati a pezzi piccolissimi

parmiggiano grattuggiato

200 gr di pisellini (vanno bene anche quelli surgelati)

1/2 l di besciamella

olio di oliva

un pò di vino per rosolare la carne

2 foglie di alloro

pangrattato

burro per imburrare lo stampo a ciambella

 

Preparazione:

  • Taglia le melanzane a fette , friggile e scolale su carta assorbente.

  • Prendi un tegame a ciambella imburralo o olialo, cospargi di pangrattato e rivesti con le melanzane, sia il fondo che i lati.

  • Metti un giro d’olio in una padella e soffriggi insieme alla carota , al sedano e a mezza cipolla , la carne tritata.

  • Aggiungi un pò di vino , fai evaporare e unisci il concentrato di pomodoro sciolto in pochissima acqua tiepida e l’alloro. Aggiusta di sale e pepe e ultima la cottura.

  • Cuoci i piselli in una padella con l’altra mezza cipolla tritata e un pò d’olio , aggiungi acqua bollente salata (circa un bicchiere) con un pizzico di zucchero , fino a quando saranno teneri.

  • Lessa gli anelletti al dente , scolali e amalgamali al ragù, unisci i piselli , condisci il tutto con parmigiano grattuggiato e besciamella.

  • Sistema gli anelletti nel tegame a ciambella. Spolvera con pangrattato e parmigiano.

  • Inforna a 180 ° per circa 30 minuti, fino a quando la crosta di pangrattato sarà ben dorata.

  • Servi capovolgendo lo stampo su di un piatto da portata.

timballo di anelletti

timballo

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.