SPAGHETTI CON SPINACI E PANCETTA, ricetta veloce

Gli spaghetti con spinaci e pancetta è una ricetta per un primo ricco , velocissimo e molto buono.

E’ un piatto ideale soprattutto quando c’è bisogno di camuffare le verdure per farle mangiare ai bambini, infatti una volta cotti gli spinaci basta tritarli insieme con la panna fresca per ottenere una morbida e gustosa crema di un bel colore verde. Spinaci
Mangiatore accanito di spinaci, braccio di ferro è, dal 1929, il testimonial per eccellenza di questo alimento, capace di restituire vigore e forza a chi è stanco.

Si preparara facilmente e richiede una cottura di soli 15 minuti.

SPAGHETTI CON SPINACI E PANCETTA

spaghetti con spinaci e pancetta

Ingredienti x 4 persone:

500 gr di spaghetti

450 gr di spinaci surgelati

1 bicchiere di panna fresca

250 gr di pancetta affumicata a dadini

2 spicchi d’aglio

1 cipolla

150 gr di parmigiano o pecorino grattuggiati

olio extravergine di oliva

qualche foglia di basilico

 

Preparazione:

  • Trita finemente gli spicchi d’aglio e la cipolla, quindi falli rosolare in una padella antiaderente con l’olio.

  • Aggiungi gli spinaci , falli saltare qualche minuto.

  • Incorpora la panna (io ho usato quella di soia) e prosegui la cottura a fuoco dolce per altri 7 minuti.

  • In un padellino antiaderente rosola, senza aggiunta di grassi, la pancetta fino a quando diventerà croccante.

  • Cuoci gli spaghetti per 8 minuti circa in abbondante acqua salata; scolali e versali nella padella con gli spinaci.

  • Aggiungi anche la pancetta e lascia insaporire per un paio di minuti.

  • Servi con una spolverata di parmigiano o pecorino grattugiato e guarnisci con qualche foglia di basilico.

 

Ricetta tratta dal “Grand Hotel”

Precedente Timballo di aneletti al forno con melanzane Successivo MACCHERONI CON LA VERZA, ricetta veloce di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.