Il Benedetto , ricetta delle feste

Il Benedetto è il tradizionale antipasto del giorno di Pasqua delle tavole baresi dal significato augurale.

Quel giorno il capofamiglia  con un ramo d’ulivo  intinto nell’acqua benedetta recita una benedizione per tutta la famiglia riunita intorno alla tavola e distribuisce “il Benedetto“, solo allora il pranzo può iniziare.

E’ un piatto profumato , appetitoso e molto bello da vedere.

Gli ingredienti di questo antipasto sono arance, salame, ricotta, uova sode e lo si può arricchire con rucola o insalata riccia, taralli bolliti e olive.

Secondo me è così buono che lo si può presentare non solo a Pasqua.

 

il benedetto

 

Ingredienti:

Uova

Arance

Salame

Ricotta

 

        Preparazione:

  • Lessa le uova, mettendole in una pentola ricoperte di acqua fredda e dall’inizio del bollore calcolare 7 minuti, dopodichè eliminare l’acqua bollente e sostituirla con quella fredda in modo da raffreddarle rapidamente.

  • Tagliare le fette di arance a fette senza eliminare la buccia.

  • Tagliare a fette anche la ricotta .

  • Comporre il Benedetto: fetta di arancia, salame o salamino, ricotta e uova sode.

 

Significato dei cibi Pasquali:

Le UOVA  che siano sode, colorate, di cioccolata…. rappresentano la rinascita non solo della natura ma dell’uomo stesso, e di Cristo.

L’ AGNELLO ha significato sacrificale e quindi diventa il simbolo più perfetto di Gesù Cristo: «Ecco l’Agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo». Inoltre l’Agnello, che è il simbolo dell’innocenza e del candore, è offerto in sacrificio durante la Pasqua ebraica. Ma è anche il simbolo della Resurrezione.

La COLOMBA è il simbolo d’eccellenza della pace, rappresenta la fine del diluvio universale con il perdono di Dio e l’inizio della pace.

La CAMPANA ha la funzione di chiamare i fedeli e annunciare la Resurrezione.

 

Precedente MUFFIN AL CIOCCOLATO, ricetta facile Successivo COZZE GRATINATE, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.