Stelle di sfoglia al salmone

Stelle di sfoglia al salmone
Le stelle di sfoglia al salmone sono golose sfogliatine a forma di stella, un antipasto finger food veloce e facile, perfetto per Natale. Vi occorreranno pochissimi ingredienti e con due formine da biscotti a forma di stella in pochissimo tempo creerete queste deliziose stelline. Per la farcitura ho preparato una semplicissima e velocissima mousse al salmone, ma queste stelline sono molto versatili, col ripieno si può spaziare con la fantasia: da una mousse di mortadella o al prosciutto, al tonno, davvero c’è l’imbarazzo della scelta e l’ideale sarebbe di prepararne con vari ripieni così da accontentare i gusti di tutti.

Le stelle di sfoglia al salmone sono perfette come antipasto natalizio e come aperitivo, insieme ai croissant salati e al sushi di baccalà  non possono mancare per allestire i buffet delle feste, ideali non solo per Natale e Capodanno ma anche per party e feste di compleanno.

 

Stelle di sfoglia al salmone

Ingredienti Stelle di sfoglia al salmone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di ricotta vaccina o di bufala
  • 100 g di salmone affumicato
  • 50 g di burro
  • latte o tuorlo
  • erba cipollina o bacche di pepe rosa o barba di finocchio per decorare

 

Preparazione Stelle di sfoglia al salmone

Come fare le Stelle di sfoglia al salmone.

Vi serviranno due stampini a forma di stella, uno di media grandezza e uno leggermente più piccolo.

Srotolate la pasta sfoglia direttamente sulla sua carta.

Sulla pasta sfoglia, con lo stampino grande, ritagliate in numero pari quante più stelline potete, quindi incidetene la metà con lo stampino più piccolo. Le stelle intere devono essere di numero uguali a quelle col foro perché poi andranno sovrapposte. Spennellate con l’uovo o latte la stellina intera quindi prendete la stellina aperta e sovrapponetela sulla prima facendo combaciare bene le punte.

Quando tutte le stelle sono pronte spennellate con latte o tuorlo anche la parte superiore e punzecchiate la base della stellina intera con i rebbi di una forchetta (soltanto al centro, serve a non farle gonfiare in cottura.

Infornare le stelle in forno preriscaldato a 190 gradi per circa 10 minuti, ma controllatele spesso perché ci vuole davvero poco.

Intanto preparate il ripieno: Mettete la ricotta, il burro ed il salmone in un catter e frullate.

Trasferite la crema ottenuta in una tasca da pasticcere e farcite le stelline, decorate a piacere e servite.

Potete preparare sia la crema che le stelline in anticipo ma vi consiglio di farcirle poco tempo prima di servirle altrimenti la sfoglia si bagna e non sarà più croccante. Conservate le stelle di sfoglia a temperatura ambiente in un contenitore chiuso ermeticamente. Invece la crema va riposta in frigo fino al momento del servizio.

 

Nota:

La ricotta può essere sostituita con la stessa quantità di altro formaggio fresco preferito: tra formaggio spalmabile, caprino, robiola ecc.

A piacere potete aggiungere qualche erba aromatica come prezzemolo o erba cipollina, basterà aggiungerle al salmone e al formaggio prima di frullare ma attenzione a non esagerare altrimenti alterate il gusto delicato del salmone.

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche su Facebook mettendo “MI PIACE” alla mia pagina → QUI

Seguimi anche su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Precedente Torta albero di Natale Successivo Ricette primi piatti per la Vigilia di Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.